Veretout-Napoli: ecco a quanto potrebbe chiudersi l’affare

Veretout-Napoli: ecco a quanto potrebbe chiudersi l’affare

Il centrocampo viola rischia di subire una rivoluzione in estate: attenzione a Veretout

di Redazione VN
Jordan-veretout

Il centrocampo della Fiorentina potrebbe cambiare faccia in estate. Come scrive Repubblica Firenze, la rivoluzione nel nome dell’autofinanziamento è pronta a partire. Attenzione a Veretout. Il Napoli si è portato molto avanti col francese. Sfruttando i buoni rapporti con il suo procuratore, Mario Giuffredi. Il ds azzurro Giuntoli tratterà con Corvino, forte anche del gradimento di Veretout per la città, dove pochi giorni fa ha chiesto alla fidanzata Sabrina Merlos di sposarlo. L’affare potrebbe aggirarsi intorno ai 25- 30 milioni, pochi per i prezzi che girano oggi ma sufficienti per i viola se si considera che il contratto del francese scade nel 2021 e che la plusvalenza sarebbe importante, visto che arrivò dall’Aston Villa per sette. Ancelotti lo considera ottimo per il suo centrocampo a due, senza regista, con gli interni che devono garantire dinamismo, geometria e inserimenti.

vnconsiglia1-e1510555251366

Riecco il Frosinone: all’andata iniziò il declino viola

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. CippoViola - 1 anno fa

    30mln, oppure 25mln + Diawara recuperato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-2073653 - 1 anno fa

    25-30 milioni? Evviva il re del mercato!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SPIRITO VIOLA - 1 anno fa

      Tra due anni gli scade il contratto quindi lo perdi a zero.
      Se lui accettasse di rinnovare almeno fino al 2023 allora il problema non si pone il problema non si pone ma se non lo fà il problema si pone eccome.
      Mettiamo che non voglia rinnovare, si aprono 2 scenari:
      Su Veretout c’è solo il Napoli allora il prezzo più o meno è quello
      Ci sono più squadre allora il prezzo può salire anche fino a 40 e anche di più visto i prezzi fuori mercato che girano attalmente.
      Saluti.
      PS se te sapresti fare di meglio ti prego di scrivere cosa faresti.
      Perchè solo dire Re del mercato senza dire cosa farebbe uno saggio come te non serve a molto.
      SFV

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Burlamacchi - 1 anno fa

        Tutto legittimo ciò che scrivi, ma non tieni conto di due cose:

        Lo perdi a zero fra 2 anni, fino ad allora è un giocatore della Fiorewntina ed è lei a fare il prezzo (com’è che altre squadre sparano prezzi elevati anche per giocatori in scadenza entro pochi mesi, mentre noi ci affrettiamo a vendere uno che andrà in scadenza fra 2 anni?)

        Il fatto che non rinnovi è un’ipotesi tua e di chi in società vuole venderlo per incassare quei 25-30 milioni. Chi ha detto che non vuole rinnovare.

        E soprattutto (così giungo al secondo punto): siamo sicuri che la Fiorentina VOGLIA rinnovargli il contratto? Perchè il tuo ragionamento potrebbe anche essere mosso dall’idea che se rinnoviamo il contratto a Veretout allora bisogna aumentargli lo stipendio e spendere, ma se lo vendiamo ora non spendiamo nulla ed incassiamo l’ennesima plusvalenza.

        Il fatto è che così sta squadra resterà sempre a metà classifica.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. SPIRITO VIOLA - 1 anno fa

          Si sta aprendo un confronto su opinioni diverse che sarebbe meglio affrontare davanti ad una birra piuttosto che con dei post comunque ci provo.
          Se parliamo di desideri/sogni “chiusi nella propria cameretta” è un conto se parliamo di realtà è un altro.
          La Fiorentina con un mercato in pari ci rimette 30 Milioni di Euro all’anno, con un globale di ingaggi di circa 35 Milioni di Euro.
          Quindi o stiamo nella sfera dei desideri sperando che i DV spendano 100 Milioni per provare ad andare in CL (cosa che abbiamo pagato con Gomez e Rossi) oppure speriamo di fare come l’Atalanta.
          Costruire un gruppo talmente forte che chi arriva pagato 5 gioca come chi è stato precedentemente venduto a 30.
          Questo puntando tutto sui giovani e se giocatori più maturi che in altre piazze hanno giocato poco e magari male.
          L’Ilicic dell’Atalanta sembra il fratello di quello visto a giocare a Firenze.
          Ritornando al discorso prima di Bosman era facile fare come dicevi te ora non lo è perché conta molto il giocatore e noi tifosi ricordiamo tutti gli Zaniolo i Mancini etc etc ma poco i Capezzi i Babacar che dopo stagioni anche buone in serie B hanno chiesto ingaggi che superavano il milione di Euro (Babacar li ha anche presi).
          Arriva il Napoli gli offre il triplo dello stipendio che è meno di quello di Alan ce magari lascia Napoli a 80 Milioni, e secondo te lui che sceglie?
          Meglio Napoli in CL al triplo dello stipendio o a Firenze?
          Saluti

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy