Pedullà: “Il Lecce prepara l’assalto a Saponara. Venuti…”

Pedullà: “Il Lecce prepara l’assalto a Saponara. Venuti…”

Saponara obiettivo concreto del Lecce

di Redazione VN

Si è messo in luce a suon di belle prestazione alla International Champions Cup, ma la permanenza a Firenze di Riccardo Saponara è tutt’alto che certa. Come scrive, infatti, Alfredo Pedullà sul suo sito, l’ex Sampdoria “è un obiettivo concreto del Lecce. Si tratta di un profilo che piace molto al club salentino, pronto a preparare l’assalto: la sua duttilità e le sue caratteristiche tecniche possono essere molto utili per la nuova stagione di Serie A. Al rientro dalla tournée americana della Fiorentina, il Lecce farà una proposta concreta per assicurarsi le prestazioni di Saponara“.

Pedullà scrive anche di Lorenzo Venuti, anche lui vicino al Lecce: “Con la viola è impostata, quasi completata, la trattativa per il ritorno del laterale Lorenzo Venuti.

Top e Flop di Fiorentina-Benfica: continua a stupire Vlahovic, ma che gol si è mangiato Benassi?

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bati - 11 mesi fa

    Speriamo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Barsineee - 11 mesi fa

    vedrete l’offerta che ci fanno. Un paio di olivi ammalati del salento. D’altra parte quando si dice che “non abbiamo paura di fare minusvalenze” sai già che gli altri ti strozzeranno. Ho la sensazione che se fossero stati un po’ più prudenti nelle dichiarazioni sarebbe stato decisamente più corretto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Gummarith - 11 mesi fa

    Ma pradè non ha detto che tutti i giovani restano?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. dmarcell_379 - 11 mesi fa

    Saponara da tenere, senza se e senza ma.
    Unico cc che c’entra un po’ col calcio di Montella. Possibilità di rivalutazione.
    Non ci fonderei il centrocampo, ma di sicuro nella fiorentina attuale è quello coi piedi migliori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Etrusco - 11 mesi fa

    È un giocatore da piedi e visione eccellenti ma pecca in concentrazione ed ha spesso cali fisici importanti. A centrocampo può essere una risorsa unica come un grande problema.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy