Non solo Di Lorenzo: sulle corsie difensive occhi su Benito dello Young Boys

La Fiorentina continua a sondare le varie piste per rinforzare la difesa: radar anche in Svizzera

di Redazione VN

Contratto in scadenza e una fila di squadre sulle sue tracce: Loris Benito dello Young Boys è uno dei prezzi pregiati del panorama calcistico svizzero e, come riportato da Il Mattino, che riprende alcune indiscrezioni provenienti dalla terra elvetica, la Fiorentina è tra le squadre che sta seguendo con attenzione l’evolversi della situazione sul conto del terzino sinistro classe ’92.

La Lazio è stata la prima a muoversi, spaventata però dalla richiesta dei bernesi, che stanno provando a monetizzare a gennaio, date le residue speranze di rinnovare l’accordo vigente con il calciatore. Benito – che possiede il passaporto svizzero e spagnolo – è cresciuto nello Young Boys, salvo tornarci nel 2015 dopo un girovagare tra Aarau, Zurigo e Benfica, e all’attivo possiede sette presenze con la selezione elvetica Under-21.

La scheda di Benito, difensore che interessa anche al Genoa: il profilo e le statistiche

Violanews consiglia

Borja Valero bocciato in CL: “Non è all’altezza di certe gare”. E lui gufa la Juve

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy