Milan, incontro con l’entourage di Suso: il giocatore non prende in considerazione la Fiorentina

Milan, incontro con l’entourage di Suso: il giocatore non prende in considerazione la Fiorentina

Il calciatore spagnolo vuole restare al Milan, declinando le offerte recapitategli

di Redazione VN

Nonostante la prossimità al Ferragosto, il Milan non va in vacanza. Come riportato da Calciomercato.com, in sede è arrivato Alessandro Lucci, accompagnato dal collaboratore Serginho, per un nuovo summit con Boban e Maldini. Punto centrale della conversazione sarà Suso, che è stato oggetto di diverse offerte nell’ultima settimana. Nei giorni scorsi la Fiorentina aveva tentato il Milan con un’ottima proposta per l’attaccante spagnolo. Ma Suso, pur ringraziando, non ha preso in considerazione l’offerta dei viola: vuole restare in rossonero. Anche il Lione,  per stessa ammissione del Presidente Aulas, si era interessato ma si è scontrato con la volontà del giocatore di rimanere nel campionato italiano. Ipotesi rinnovo per Suso.
****************
CLICCA PER LEGGERE:
– TUTTI I MOVIMENTI DI MERCATO DELLA FIORENTINA

– TUTTI I RISULTATI DELLE AMICHEVOLI ESTIVE DELLA FIORENTINA
****************

Dalbert e Gabbiadini, due giocatori da rigenerare tra il rischio e la risorsa

25 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Lipilini (Sarzana) - 6 giorni fa

    Poi per me può restare dov’è

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Lipilini (Sarzana) - 6 giorni fa

    Questo si chiama gioco delle parti , il Milan vuole Correa ma deve trovare i soldi, visto che non ha venduto André Silva da qualche parte lui deve prendere inoltre se arrivasse l’attaccante dell’Atletico qualcuno deve restare fuori! Quindi lui vuole restare il Milan lo deve dare via quindi chiedere 35/40 milioni diventa difficile per cui chi lo acquista risparmia sul cartellino e di conseguenza aumenta l’ingaggio è sono tutti felici e contenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. vecchioviola - 6 giorni fa

    Caso chiuso, passiamo oltre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Tommy - 6 giorni fa

    L’appeal che interessa ai procuratori è lo stipendio, dal quale prendono una discreta percentuale….. Se viene una “squadruccia” che paga il cartellino e gli offre 6ml di stipendio lo vedi quanto appeal ci trova il buon lucci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 6 giorni fa

      Generalmente gli stipendi di 6 Ml li offrono solo le squadre che di “appeal” ne hanno da vendere!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Tommy - 6 giorni fa

        Si, era un esempio.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. vb - 6 giorni fa

    L’eredità dei ciabattini: una società allo sfascio, che suscita zero appeal verso giocatori di una certa levatura, e con una ventina di bidoni da piazzare anche gratis…e c’è chi ancora li difende. Incredibile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Lilloneviola - 6 giorni fa

    e se ne piglierà un altro dai…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. bati - 6 giorni fa

    E’ il classico modo del procuratore (Lucci) per mettere pressione ad una società che vuol vendere Suso per comprare Correa. Lo ha già fatto il procuratore di Borja all’Inter di dire che sono felicissimi di restare e far buttare via 6 milioni netti ai nerazzurri per un giocatore fuori dal progetto. E’ un modo per far scendere le richieste. Ovviamente come si può leggere, tanti lo prendono come un affronto personale

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. corsaroviola - 6 giorni fa

    Però ha ringraziato! Che gentile!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. CippoViola - 6 giorni fa

    Non mi sarebbe dispiaciuto ma si ricade sempre li.. manca “appeal” (vedi Bennacer).

    Il Milan resta sempre il Milan anche se oggi non fa coppe e fa i bilanci a colpi di bianchetto. 18 scudetti l’ultimo nel 2011, 7 Champions l’ultima nel 2007.

    Per adesso possiamo ambire a vecchie glorie a parametro zero che hanno ancora qualcosa da dare oltre che la voglia di chiudere la carriera a Firenze o a giovani promesse vogliose di mettersi in mostra.

    Bisogna stringere i denti che le cose stanno cambiando. SFV!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Violaviola - 6 giorni fa

    Peccato sarebbe stato un notevolissimo upgrade

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Tommy - 6 giorni fa

    Ma si, resta a milano a giocare la champions League che è meglio,così puoi vincere tutto come montolivo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. MARIC - 6 giorni fa

    e chi cazzo lo voleva gioca 7 parite all’anno e poi si addormenta per ilr esto della stagione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Michele1508 - 6 giorni fa

    Ce ne faremo una ragione… tutto su De Paul! Altrimenti non si progredisce

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. paolaccio - 6 giorni fa

      mi spiegate come fa la fiorentina a prendere un giocatore da 40 milioni? non prendiamoci in giro. FV.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 6 giorni fa

        Se lo dici passi per gobbo, ma purtroppo è la verità. Anche Suso era fuori dalla nostra portata e mi piacerebbe sapere l’offerta che ha fatto la Fiorentina, se l’ha fatta. I giocatori per la Fiorentina sono di altra levatura o giovani che possono diventare buoni. Mettiamocelo in testa.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. paolaccio - 6 giorni fa

          quoto in pieno

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Lo scatizzolagobbi - 6 giorni fa

          Proprio come quando c’erano i DDV…ma non si può dire perchè altrimenti i leoni da tastiera ti divorano

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Felipe - 6 giorni fa

            E fanno bene, fintoviola.

            Mi piace Non mi piace
        3. pamarell_193 - 6 giorni fa

          Ma se poi prendiamo lui o De Paul, poi chiedi scusa a tutti, fai mea culpa e ammetti di essere una fava? Oppure troverai altri motivi per essere triste? Perché è evidente che è un po’ una tua attitudine…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Lo scatizzolagobbi - 6 giorni fa

            Appunto …leoni da tatiera

            Mi piace Non mi piace
    2. paolaccio - 6 giorni fa

      non possiamo permetterci giocatori da 40 milioni e lo sappiamo tutti. FV.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Ottavio - 6 giorni fa

        lo pagheresti con i soldi che prenderai per Chiesa il prossimo anno, il sostituto potrebbero già prenderlo adesso, ed è De Paul.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. paolaccio - 6 giorni fa

          scusa ma parlate tanto di crescita della fiorentina ma sostituendo chiesa con de paul dov’è la crescita al massimo rimani lo stesso. prendiamo giocatori funzionali, nel 2012 ma chi li conosceva Borja o gonzalo, fiducia in pradè, le squadre non si fanno con le figurine

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy