Empoli, Corsi imbarazzato: “Traorè è nostro, i documenti della Fiorentina non valgono più nulla”

Empoli, Corsi imbarazzato: “Traorè è nostro, i documenti della Fiorentina non valgono più nulla”

Il presidente dell’Empoli parla di Traorè che, a suo dire, non arriverà alla Fiorentina

di Redazione VN

Il presidente dell’Empoli Fabrizio Corsi a Radio Sportiva ha parlato del futuro di Traoré:

Sono in imbarazzo, in questi mesi ho cercato di celare il più possibile questa situazione anche per rispetto della Fiorentina. Ma i documenti firmati non sono stati depositati entro il 31 gennaio e quindi non valgono più niente. La Fiorentina aveva chiesto un supplemento di visite mediche, noi le abbiamo fatte e il giocatore è perfettamente sano. La prossima settimana farà un ulteriore esame, ma posso dire che il giocatore non è della Fiorentina ma dell’Empoli. In Serie A ci sono 3 squadre più importanti della Fiorentina che lo vogliono, oltre ad un club tedesco che farà la Champions League.

Violanews consiglia

Cda decisivo, i dubbi di Diego Della Valle su Commisso: i tempi per la cessione si allungano

Il sogno di Commisso: far entrare la Fiorentina nella Superlega europea

26 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Fiorry - 6 mesi fa

    Se è imbarazzato potrebbe andare in bagno…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. iperione - 6 mesi fa

    VAIA CORSI! Ti coce così tanto la serie B che ora hai bisogno di rifarti raccontando barzlette su Traoré? Ma tienitelo sto fenomeno, o meglio vendilo al Barcellona! Guarda, ci son tutti i dirigenti del Barca in fila a suonarti il campanello! VAIA VAIA!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Marco Chianti - 6 mesi fa

    C’è da cogliere i carciofi in questo periodo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Etrusco - 6 mesi fa

    Quello che dice Corsi vale il tempo che trova, quello che sembra assurdo è la mancanza di chiarezza della Viola su questo giocatore.
    Hanno preso Rasmussen quando nessuno ha capito il perché visto che pure ad Empoli non è molto considerato ma ormai non deve sembrarci più nulla strano soprattutto da quando (primi nel mondo) si inventarono l’autofinanziamento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. 29agosto1926 - 6 mesi fa

    Se ci dobbiamo badare sulle dichiarazioni del Si. Corsi, che spaccetebbe il suo barboncino bianco per un mastino napoletano potremmo anche trarre delle conclusioni. Cosa più logica, invece, è attendere che la questione sia un po’piu chiara.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. vecchio briga - 6 mesi fa

    Poverini i DV fanno i permalosini per tutto. Ma qualcuno ci vuole ricordare dei 5 anni gestiti dalla coppia Cognigni-Corvino? Poi si stupiscono per qualche striscione, da altre parti li prendevano a calci in culo. Vorrei che la stampa usasse lo stesso meteo di giudizio che ha usato con Pioli. Ecco adesso parlateci di Cognigni Corvino. E si vergogni chi solo prova a difendere questi due.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 6 mesi fa

      Ma c’avrai qualche altro argomento o i neuroni sono tutti sintonizzati sull’unico che riesci a scrivere?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Schicchi - 6 mesi fa

    Abbiamo preso la promessa Rasmussen, e quindi, abbiamo già dato l’obolo 2019. E’ come donare l’8×1000 del bilancio a chi vuoi tu per solidarietà sportiva.

    Poi mi pare di capire che, per Traoré, i grandi squadroni si sono mossi dopo il 31 di gennaio. Barcellona, Manchester City, Paris SG, etc., tutti in fila da Corsi.

    Circa l’operato di Corvino, si sa, lui aveva un debole per i giocatori con i legamenti crociati malandati con lo sconto, mentre a Traoré veniva imputato, a torto o a ragioni, un altro tipo di problema.
    Nessun deposito dei documenti se non sono interessati i legamenti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. robin.b_737 - 6 mesi fa

    La gestione economico sportiva della Fiorentina è un buco nero nel quale sono stati buttati via milioni su milioni per non ottenere risultati tangibili. Ero convinto che l’acquisto di Rasmussen fosse quasi un acconto (assieme al prestito di Dragowski) per rilevare Traorè ad un prezzo più accessibile e prioritariamente rispetto ad altre società. Ma da mesi ormai non si capisce più niente. Quale strategia segua Corvino è un mistero impenetrabile: supervalutazione di giocatori scadenti, squadra incompleta e retrocessione sfiorata. Con i DV che assistono passivamente al dilapidare di un patrimonio economico e sportivo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. storico10 - 6 mesi fa

    X LA REDAZIONE
    scusate ma nessuno ci può chiarire una volta per tutte questa situazione surreale? si annuncia un giocatore e non si perfeziona il trasferimento? ci saranno delle regole ben precise….
    ora di Corvino si può dire tutto ma di sicuro non è uno riportato dalla piena…il suo mestiere lo sa fare…se ha agito così avrà seguito ordini dall’alto…
    una bella intervista a qualcuno informato in società??
    se ci chiarite bene la situazione ve ne saremmo grati… grazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BlandoTifoso - 6 mesi fa

      MI pare di vederlo.. Don Ramadani a corvino vi vendo i giocatori buoni ma mi dovete comprare quello scarso di rasmussen.. corvino: ma come se si compra quello scarsone ci sarà una rivoluzione.. Rama: allora si fa cosi si annuncia anche l’acquisto in contemporanea di traore poi si fa fallire per un cavillo.

      Guardatelo bene corvino.. non sa che dire gli si intravedono i fili del grande burattinaio..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. storico10 - 6 mesi fa

        si in effetti ormai ha fatto il suo tempo….
        ci vuole aria fresca…sta gestione da mammasantissima ci da il volta stomaco….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Larry_Smith - 6 mesi fa

    A Corsi posso solo dire, alla fiorentina, “ma che carcio fai?”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Julinho - 6 mesi fa

    Indipendentemente dagli sfottò che possiamo fare all’Empoli e al suo presidente che tra Toscani vanno benissimo e sono leciti, se le cose stessero così non vedo che preclusioni o colpe abbia nei confronti della Fiorentina il Sig. Corsi. Fa il suo, ha ragione e fa bene. Questa è l’ennesima e solita incomprensibile situazione Corviniana di merda che la Fiorentina è costretta a subire. Ma quante di queste situazioni abbiamo vissuto? Quante volte abbiamo perso fuori dal rettangolo verde su ogni questione (ma ci ricordiamo tanto per un esempio Salah?) come una spregevole congrega di dilettanti allo sbaraglio? Quanti bidoni ci ha portato il Mago Corvino a Firenze? E quanti ottimi giocatori abbiamo perso per un piatto di lenticchie? Basta, basta davvero con questi! Non se ne può davvero più!! Via Della Valle certo ma prima di loro via subito anche quest’incompetente, poco chiaro e intrallazzatore di Pantaleo Corvino. Chiunque a Firenze al loro posto, anche il Diavolo!!!! (Belzebù non il Milan…..). Disgustato, amareggiato, turlupinato come tutti i tifosi Viola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. tonipilat_1415134 - 6 mesi fa

    Sarà la decima intervista che corsi rilascia su traorè, ma possibile che nessuno ne faccia una a quella specie di dirigenza che ci ritroviamo? Per sapere anche la loro versione, se ci tocca una nuova figura di mer.da in tribunale…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. fudo77 - 6 mesi fa

    forse dopo Astori, un po’ scottati lo si é sulle questioni cardiache ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. zachini - 6 mesi fa

    Ciao Corsi goditi la B

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. aurelianodamacondo - 6 mesi fa

    Tanto s’è preso rasmussen…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. UNO VIOLA - 6 mesi fa

    Sarebbe l’ultima stro…zata di Corvino.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. gianni69 - 6 mesi fa

    Dopo Salah milinkovic savic si ha le spalle larghe. Ciao traore in bocca al lupo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rieccomi - 6 mesi fa

      ..si e il centravanti che veniva dall’Inghilterra.. atterrato e ripartito col biglietto pagato!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. falcone - 6 mesi fa

        Oltre a Berbatov ricorderei anche Vidic

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Larry_Smith - 6 mesi fa

          E più modestamente Nocerino, raggiunto al cellulare dalla Juve mentre era già in autostrada verso Firenze (spero che almeno abbia beccato una multa)

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. folder - 6 mesi fa

    Di due giocatori empolesi di cui:
    1) Un superpippone megagalattico come Rasmussen (pagato,peraltro,7 Milioni e non
    noccioline).
    2)Un ragazzo del 2000 che anche domenica è stato uno dei migliori in campo a Milano.
    Arriverà solo il superpippone:della serie:nella migliore tradizione di NonnoConnoUnnoPatronnoAlmironno e dell'”uomo dal taglio dell’acquisto facile perchè se no aumenta il monte ingaggi”Gnigni.
    COMPLIMENTI SINCERI!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Popeye FVS - 6 mesi fa

      perchè tanto un terzino-sforna-assist come Di Lorenzo a 10 mil. non ci serviva.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Popeye FVS - 6 mesi fa

    Mah, storia poco chiara. Da fuori sembra un gran bel prospetto, un affare migliore di quello del difensore. Chissà cosa è successo davvero.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy