Dal Portogallo: Fejsa-Fiorentina, Ramadani ha pronto il sostituto per il Benfica

Dal Portogallo: Fejsa-Fiorentina, Ramadani ha pronto il sostituto per il Benfica

È Milivojevic, che a questo punto rappresenta il candidato più forte a raccoglierne l’eventuale successione tra le fila delle Aquile

di Redazione VN

Lo stesso giorno in cui dal Portogallo è rimbalzata la voce dell’interessamento per Ljubomir Fejsa da parte della Fiorentina, la stampa greca ha subito accostato un centrocampista difensivo al Benfica, con la particolarità di essere rappresentato da Fali Ramadani, lo stesso agente di Fejsa. È Milivojevic, che a questo punto rappresenta il candidato più forte a raccoglierne l’eventuale successione tra le fila delle Aquile. A riportarlo è O Jogo.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. IGGALLO - 4 anni fa

    Ma guardare in Italia?
    Embolo che vale 2 milioni, provare per Onazi, Lazaar, Viviani, Petkovic del catania ( in prestito al Trapani) tutti giocatori prendibili a basso costo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Frank Gable - 4 anni fa
      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Daniele - 4 anni fa

      Le cifre che hai detto sono impensabili però sono anch’io daccordo sul guardare in italia: budimir (5 milioni), gabbiadini (scambio con kalinic) e lasagna (2 milioni) per l’attacco, ferrari del crotone (1 milione), goldaniga (scambio con mati fernandez) per la difesa, mario rui (4-5 milioni) come terzino sinistro, widmer (7-8 milioni) e piccini (diritto di recompra a 4 milioni) come terzini destri, verre (5-6 milioni), viviani (gratis girando al verona a titolo definitivo rebic e gilberto), paredes (7-8 milioni) e capezzi (che è nostro) per il centrocampo, caprari (4-5 milioni) e pucciarelli (5-6 milioni) come seconde punte-esterni, da fuori italia prenderei solo uno tra lisandro lopez (10 milioni) o bartra (con 7-8 milioni lo prendi) come difensore per fare i salto di qualità, sirigu che comunque è italiano in porta (con 5-6 milioni te lo danno tanto vuole andare via) e ocampos in prestito se per tello non ci rinnovano il prestito, queste operazioni vengono finanziate vendendo ilicic (15 milioni), babacar (10 milioni), badelj, che tanto vuole andare via, (15 milioni), tomovic (3-4 milioni) e rossi e gomez (10 milioni in due fra guadagno di cessione e risparmio sullo stipendio)con un investimento da parte della società di massimo 10 milioni che possono anche essere meno inserendo qualche nostro giovane in prestito come contopartita tecnica o prendendo qualche giocatore in prestito

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy