Cercasi difensore: la Fiorentina guarda in casa dei New York Red Bulls

Cercasi difensore: la Fiorentina guarda in casa dei New York Red Bulls

L’intenzione di Rocco Commisso è di portare alla Fiorentina un giocatore statunitense

di Redazione VN
Long Aaron

Rocco Commisso vorrebbe portare un giocatore statunitense alla Fiorentina. Uno dei candidati è Aaron Long (SCHEDA). Come scrive skysports.com, il club viola sarebbe interessato al giocatore classe 1992 in forza ai New York Red Bulls. Su di lui ci sarebbero anche il Lione e, soprattutto, il West Ham. Come si legge sul portale, Long, nominato difensore dell’anno in MLS nel 2018, vuole andare a giocare in Premier League. Nel suo contratto è inserita una clausola pari a 5 milioni di dollari.

Calciomercato – Le operazioni effettuate dalle 20 squadre di Serie A (aggiornato)

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. CippoViola - 1 mese fa

    Non mi esprimo sul giocatore perché non lo conosco.
    Gli americani ci sentono parecchio per i propri connazionali che giocano e si mettono in mostra in europa; abbiamo capito che Commisso cerca in tutti i modi di coinvolgere l’altra sponda dell’Atlantico, dobbiamo farcene una ragione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iacopo - 1 mese fa

      Se comprare e far giocare (almeno ogni tanto) un giocatore statunitense ci aprisse le porte al mercato americano (merchandaising e diritti tv), io non ci penserei due volte!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Pikkio - 1 mese fa

    Questa del calciatore di nazionalità USA è l’ennesima fake news dei giornali italiani.
    Che noia. Meno male tra poco si parlerà di calcio giocato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Etrusco - 1 mese fa

    Ahhhh ecco un nuovo filone di no-news:
    Parlare di giocatori americani perché il presidente è americano ma non si dice chiaramente che sono supposte supposizioni dei giornalisti no, si tenta di far credere che sia reale l’interesse per alcuni di questi giocatori sconosciuti. La verità è che si vuol scrivere per forza di calciomercato quando di veritiero non c’è nulla da scrivere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. folder - 1 mese fa

    Cos’è:siamo su “Scherzi a parte”?Un difensore di 27 anni della MLS?Uno che ha sempre giocato negli USA?Certo: se Pradè vuol portare questi prospetti se ne poteva anche tornare alla Sampdoria.Prima Demme e ora questo…..ma si scherza
    davvero?Noi tifosi si sogna Tonali e questo ci vuol portare Demme?Ma via…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Johan Ingvarson - 1 mese fa

      Demme è una mezz’ala, al massimo sostituirebbe Veretout, non andrebbe ad occupare il ruolo di regista. E comunque un DS deve lavorare ascoltando l’allenatore e il presidente, non certo i tifosi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. 29agosto1926 - 1 mese fa

      Parla con Pradè e chiedi perché non ha comprato De Light e Modric. Ma falla finita. sei sempre pronto a criticare tutto prenditi un Valium e tromba di più (ops scusa ho dimenticato l’età!)

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy