Borja Valero sogna la Fiorentina: l’Inter chiede 3 milioni, il nodo è l’ingaggio

Borja Valero tornerebbe alla Fiorentina, ma ci sono alcuni problemi

di Redazione VN

Ritorno al…passato? La Fiorentina ci prova per Borja Valero. Come scrive La Gazzetta dello Sport, lo spagnolo e la sua famiglia, molto legati a Firenze, vogliono solo la viola. Ma attenzione ai numeri. “L’Inter, che aveva acquistato lo spagnolo per 5,5 milioni più 1,5 di bonus, chiede un indennizzo di 3, ma soprattutto non è disposta a contribuire sull’ingaggio. E’ questa la richiesta principale dei viola, che non possono raggiungere i tre milioni di stipendio. Sullo sfondo c’è il Maiorca”.
Sportmediaset aggiunge: “Per Borja Valero, Inter e Fiorentina stentano a trovare un accordo, ma la volontà de giocatore di tornare in viola dovrebbe prevalere su tutto“.

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. The Count of Tuscany - 2 anni fa

    Spero sia una bufala di mercato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Tintyvi - 2 anni fa

    L’Inter gli dia come buona uscita la metà di quello che gli darà nei prossimi 2 anni,noi lo prendiamo gratis e gli diamo l’altra metà.Borca non perde niente,l’Inter perde un giocatore do cui non ha bisogno e risparmia un paio FI milioni.Noi abbiamo poco più di un uomo spogliatoio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ziocane - 2 anni fa

    Il suo procuratore è stato chiaro. O gli vengono offerte le stesse condizioni economiche che prende all’Inter oppure rimarrà a Milano fino a fine contratto a guadagnare profumatamente. Parliamo di un giocatore a fine carriera, giustamente con poche motivazioni a cambiare. Ancora che crediamo che ci sia altro oltre ai soldi per i calciatori?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. vecchio briga - 2 anni fa

    Caro Borja, noi ti vogliamo bene. Ma se ci tieni tanto ti devi come minimo dimezzare lo stipendio perché non sei più quello di prima. Altrimenti ti vorremo sempre bene, ma vai pure al Majorca

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Larry_Smith - 2 anni fa

    Basta spalmarlo su 10 anni. Che ci vuole?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy