Atalanta-Laxalt, c’è fiducia per l’affare ma manca ancora il sì definitivo del giocatore

Atalanta-Laxalt, c’è fiducia per l’affare ma manca ancora il sì definitivo del giocatore

Le ultime sulla trattativa che potrebbe portare a Bergamo l’uruguaiano ex Genoa, reduce da un anno con 29 presenze al Milan

di Redazione VN

Atalanta-Laxalt, passi avanti. Dopo l’offerta presentata questa mattina dalla Dea, accolta favorevolmente dal Milan, la palla adesso è passata al ragazzo che si è preso ancora qualche ora di tempo per riflettere. C’è fiducia, ma intanto Laxalt s’è recato a Milanello per svolgere regolarmente la seduta d’allenamento agli ordini di mister Giampaolo, e non ha ancora dato il suo sì definitivo. L’Atalanta ha messo sul piatto un milione di euro per il prestito oneroso e 13 per il diritto di riscatto. Per Laxalt pronto un contratto 1+4 in caso di conferma la prossima estate. Lo riporta TMW.

Ribery: “Voglio essere il biglietto della lotteria, ma non sono ancora pronto. Puntiamo alla top 5”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy