AD Sassuolo ribadisce: “Duncan? Incassato buona cifra, lui voleva andare alla Fiorentina”

AD Sassuolo ribadisce: “Duncan? Incassato buona cifra, lui voleva andare alla Fiorentina”

L’AD del Sassuolo parla di nuovo della cessione di Duncan

di Redazione VN

Giovanni Carnevali, amministratore delegato del Sassuolo, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Nero&Verde, il settimanale, in onda su Tele Reggio:

Il bilancio è positivo perché il mercato di gennaio è definito come mercato di riparazione. Noi non abbiamo ceduto i giocatori più importanti, abbiamo ceduto Duncan che era qui con noi da 5 anni, assecondando il suo desiderio e consapevoli che abbiamo giocatori validi nel suo ruolo, inoltre abbiamo incassato una buona cifra dalla Fiorentina e c’erano le tre componenti per fare l’affare. Allo stesso tempo abbiamo completato la rosa con Haraslin, esterno d’attacco, la prima scelta per noi, poi il ritorno di Magnani in difesa. Pochi colpi, ben centrati, sperando poi di dare il voto definitivo a fine anno. Siamo riusciti a portare a termine il nostro progetto iniziale, rinunciando anche ad altrettante opportunità, ma il progetto sportivo, oltre a quello di bilancio, sono la nostra priorità. Giocatori come Berardi, Locatelli, Traoré e Boga, giovani, che hanno avuto richieste ma abbiamo detto no.

Parla il procuratore: “Fiorentina fu vicinissima a Cavani e Nandez. Ora prendi Brian Rodriguez”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy