Tutti contro il VAR. Buffon, Perotti e Di Francesco: “Va utilizzato diversamente”

Tutti contro il VAR. Buffon, Perotti e Di Francesco: “Va utilizzato diversamente”

Episodi controversi negli anticipi di ieri. Per i protagonisti in campo la nuova tecnologia, al momento, non funziona

di Redazione VN

Tutti contro il VAR dopo gli anticipi della seconda giornata di serie A. La prima a lamentarsi è la Roma, con Banti reo di non aver concesso un rigore per fallo di Skriniar su Perotti (inizio ripresa, risultato provvisorio 1-0 dei giallorossi sull’Inter). Questo il commento dell’esterno argentino a fine gara ai microfoni di Premium Sport: “Arrabbiati? Sicuramente, non è normale prendere tre pali e poi il rigore. C’è il VAR, una tecnologia nuova ma non si sa bene. Contatto con Skriniar? Nella gara di Genova hanno dato il rigore, poi non era neanche angolo perché ho toccato io la palla. Pensavo fosse chiaro, ma l’arbitro ha detto che non c’era nulla e non ha guardato lo schermo”.

Gli ha fatto eco, sempre nel post partita, Eusebio Di Francesco. Così il tecnico della Roma a Sky Sport: Vi aspettavate l’utilizzo del VAR su quell’episodio? “Credo sia stato utilizzato, poi hanno deciso così. Lui non tocca per nulla la palla, o dai rigore o non dai l’angolo. Non sto allenando il Sassuolo, pensavo che qualche episodio in più sarebbe stato a nostro favore. Grande prestazione da parte della squadra prima dei tre goal, poi siamo crollati”.

Anche il portiere della Juventus Gianluigi Buffon, non le manda a dire nei confronti della nuova tecnologia. Queste le sue parole ai microfoni di JTV nel post gara di Genova: “VAR? Quando verrà adoperato con parsimonia e moderazione, il VAR sarà un ottimo strumento. Il rischio è quello di perdere la sensibilità dell’arbitro. Per la Juve andrà comunque bene, in generale: siamo una squadra d’attacco, e quindi spesso in area avversaria. Lo scorso anno abbiamo avuto tre rigori a favore, quest’anno arriveremo a 55. Magari ce ne saranno anche 15 a sfavore. Ma il vantaggio sarà comunque nostro. Come utilizzarlo? Solo in casi eclatanti, fuorigioco in un gol o in occasione di episodi violenti. Oggi non avrei fischiato nemmeno un rigore. Si può dire che forse c’erano entrambi, ma solo nel fantacalcio, nel calcio da laboratorio. Nel calcio vero non sono rigori”.

12 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Virgili - 3 anni fa

    Buffon è preoccupato : alla Juventus daranno certamente cinquantacinque rigori a favore, che spesso saranno inutili, perché tanto avrebbero vinto lo stesso, ma anche una ventina contro. Che potrebbero essere in partite con squadre forti ed è proprio di questo che preoccupa Buffon. In passato l’impunità dei difensori juventini era proverbiale : oggi devono stare attenti anche loro, gli specialisti della spintina furba in area, efficace ma molto raramente sanzionata. Comunque rimane sempre il fatto delle ammonizioni con due metri di giudizio. Proprio il commento di Buffon mi convince che il VAR è un ottimo strumento.
    Forza Viola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. bitterbirds - 3 anni fa

    piccolo dettaglio:
    la var (o challenge) non può e non deve deciderla il medesimo arbitro a bordo campo bensì una struttura centrale che segue tutte le partite, la quale dietro richiesta di una delle due panchine, osserva le immagini tv da diverse angolazioni, l’arbitro si mette un paio di cuffie e attende il giudizio (che è inappellabile)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Daniele piattaforma - 3 anni fa

    la frase di Di Francesco e’ da arresto!
    come a sottolineare che le cosidette grandi devono essere tutelate ..
    Da licenziamento!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. woyzeck - 3 anni fa

    Il problema è che tutti lo criticano per motivi molto diversi tra loro, quindi occhio perchè ognuno sta semplicemente tirando acqua al suo mulino…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. bitterbirds - 3 anni fa

    tutto questo deriva prima di tutto dall’insana dipendenza della classe arbitrale alla federazione, fintanto che gli arbitri non saranno professionisti completamente indipendenti dal gioco che arbitrano e profumatamente pagati non ne leveremo le gambe. resterebbe in ogni caso un problema culturale alla base di tutto perchè il “challenge” (così si chiama difatti da chi l’ha già adottato con notevole successo, vedi sport USA) non si discute una volta che la sentenza è stata emessa mentre da noi, specialmente nel calcio, la contestazione è d’obbligo. tutto questo è ridicolo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Xela - 3 anni fa

    scusate una domanda OT. io non riesco ad accedere ad alcune pagine del sito. è un problema mio o capita anche ad altri? mi fa la stessa cosa con smartphone o pc. anche cambiando browser.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 3 anni fa

      Quali pagina? A non non risulta niente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 3 anni fa

        Succede anche me digiti http://www.violanews.com da qualsiasi motore di ricerca e la pagina rimane in bianco . Hai voglia di rilanciarla rimane sempre in bianco.
        Se non aveste censurato il messaggio precedente magari avreste visto che è un errore comune.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Freddy - 3 anni fa

    Questi gobbacci sempre a parlare di VAR. Hanno paura che certi episodi del passato che gli hanno garantito tanti titoli possano mancare in futuro.
    Di Francesco sue parole” Non sto allenando il Sassuolo, pensavo che qualche episodio in più sarebbe stato a nostro favore.” La dice lunga su come la pensano anche coloro che scendono in campo.
    Lo sport è un’altra cosa, questo ormai è solo commercio e tutto deve andare in una certa maniera.
    Qualche hanno fà ci accusavano di chiacchiere da bar sport, poi le verità processuali sono andate addirittura oltre la nostra fantasia.
    Con Moggi e compagnia bella. Oggi di cosa accuseranno chi non è disposto a credergli?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. viola viola - 3 anni fa

    La fiorentina con questa tecnologia avrebbe uno scudetto in piu..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. viola viola - 3 anni fa

    Dovrebbe aiutare le società medio piccole… per questo verrà eliminato…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BocaJunior78 - 3 anni fa

      Non c’è bisogno di eliminarlo se squadre tipo l’Inter dovrebbero essere a due rigori contro e invece sono a 0 perchè uno con la VAR hanno deciso che non c’era e uno manco si sono sprecati a guardare…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy