Tod’s, vendite in aumento e ricavi in calo. Diego Della Valle: “Raccogliamo risultati del lavoro”

Tod’s, vendite in aumento e ricavi in calo. Diego Della Valle: “Raccogliamo risultati del lavoro”

Ecco quanto riporta Il Sole 24 Ore

di Redazione VN

Il cda di Tod’s, comprendente i marchi Tod’s, Hogan, Fay e Roger Vivier, ha approvato i risultati del primo semestre che mostrano una crescita dell’1,8% delle vendite, a 492 milioni. I ricavi del periodo si sono attestati a 476,9 milioni in calo dell’1,3% rispetto al primo semestre 2017. L’ebitda si attesta a 68,6 milioni, pari al 14,4% dei ricavi, l’ebit a 46,7 milioni. L’utile netto del Gruppo è pari a 33,7 milioni (da 34,7 mln dello stesso periodo dello scorso anno). La posizione finanziaria netta si attesta a 50,2 milioni.

Nel primo semestre del 2018, precisa Tod’s, in linea con quanto già accaduto nel primo trimestre, i ricavi hanno subito un pesante impatto dal cambio delle valute, soprattutto per quanto riguarda i marchi Tod’s e Roger Vivier, che sono quelli con la maggiore presenza all’estero. A cambi correnti, i ricavi si attestano a 476,9 milioni. A cambi costanti, i ricavi del marchio Tod’s ammontano a 265,5 milioni, in linea con il valore del primo semestre 2017 con buoni riscontri sui nuovi prodotti della collezione Autunno/Inverno 2019.

«I risultati del trimestre – ha commentato Diego Della Valle, presidente e amministratore delegato del gruppo – confermano la correttezza delle scelte strategiche illustrate durante l’ultimo Investor Day; a cambi costanti i ricavi sono tornati a crescere, sia per Tod’s che per Roger Vivier. Stiamo iniziando a raccogliere i primi risultati del lavoro fatto e che continueremo a fare in futuro. Sono fiducioso sui risultati dei prossimi mesi e penso che l’esercizio ci potrà dare buone soddisfazioni».

 

Violanews consiglia

Mirallas, la trattativa prosegue: viola al lavoro per trovare l’accordo economico, il giocatore…

Graziani: “Uno sconforto parlare di Fiorentina. Della Valle completamente distaccati”

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Maurino - 1 anno fa

    Orgoglioso e fiero di avere come proprietari della Fiorentina una famiglia come i della Valle imprenditori che danno lustro all’Italia nel mondo che danno lavoro a migliaia di persone che gestiscono aziende sane che non ricorrono alla cassa integrazione che trattano bene loro dipendenti facendoli sentire parte della famiglia solo a Firenze possiamo offendere persone come loro quando ce ne renderemo conto sarà sempre troppo tardi Grazie Diego Grazie Andrea ora sempre forza Viola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pattyviola - 1 anno fa

      Concordo in pieno!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. iG - 1 anno fa

    Per me possono anche fallire, i loro negozi non esistono e certo ceh ne da spendere ma non con loro.
    Mai comprato nulla del made in china di questi signori
    e mai lo comprero’. io compro solo made in italy, io compro abbigliamento da ditte italiane serie

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy