Tello: “Sognavo il Betis fin da bambino”. Il presidente: “Cristian è un top player”

Qualche passaggio della presentazione ufficiale di Tello al Betis

di Redazione VN

A Firenze c’è chi ha festeggiato per il suo mancato riscatto. Al Betis l’arrivo di Cristian Tello è stato invece accolto con grande entusiasmo e il giocatore ha raccontato la sua gioia, dopo aver mostrato nei giorni scorsi delle FOTO da bambino-tifoso proprio della squadra di Siviglia: “Fin da piccolo sognavo di indossare questa maglia e sono molto contento di esserci riuscito. Mi piace molto la tifoseria del Betis, è tra le migliori di Spagna e del mondo e la ringrazio per la bella accoglienza”.

Al suo fianco c’erano il presidente e il vice presidente: “Tello non ha bisogno di presentazioni, è un top player che ha militato in squadre molto importanti come Barcellona, Porto e Fiorentina. Sono sicuro che ci porterà quello che serve per continuare a far crescere il Betis, farà felici i nostri tifosi” ha detto Angel Haro, patron del club.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy