Spalletti mastica ancora amaro: “Situazioni come quelle di Firenze ti demoralizzano”

Spalletti mastica ancora amaro: “Situazioni come quelle di Firenze ti demoralizzano”

Spalletti non ha ancora digerito il rigore concesso alla Fiorentina allo scadere nella partita di domenica scorsa

di Redazione VN

Intervenuto dopo la sconfitta contro il Cagliari per 2-1, il tecnico dell’Inter, Luciano Spalletti, ha citato brevemente anche la gara contro la Fiorentina (parole tratte da gazzetta.it):

Anche all’andata avevamo pause all’interno della stessa partita. Alterniamo ottime cose a momenti di fatica e di complicazioni. Poi ci sono situazioni che ti demoralizzano, come quelle viste settimana scorsa a Firenze.

14 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Julinho - 5 mesi fa

    No, quello che demoralizza è un personaggio come te. Spessore bassissimo, nobiltà sportiva a 0, solo capacità di aggredire inopinatamente e di fare polemiche desolanti per spessore e contenuto. Basterebbe solo che vedendo i tuoi video ti rendessi conto degli esiti delle tue esternazioni. Ti inalberi come se tu fossi qualcuno, un intoccabile, ma non sei veramente nessuno. Nemmeno gli anni allo Zenit ti hanno insegnato nulla. Credo che tu sia destinato ad andare a sbattere molto ma molto presto. Gli auguri che ti freghino la qualificazione per l’accesso in Champion e che a fine stagione ti trovi come Mourinho a rincorrere le streghe.
    Disonesto intellettualmente ti attacchi a evidenze inesistenti che tutti hanno visto e per un errore arbitrale, che non ha influito sul risultato poiché la partita di Firenze senza errori sarebbe finita 2 a 2 o avrebbe vinto 3 a 2 la Fiorentina, molto più gruppo della tua Inter, poiché la rete di Briaghi era valida.
    Ma tant’è anche nelle famiglie dove c’è un figlio complicato ci vuole pazienza……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. violaebasta - 5 mesi fa

    “Situazioni come quelle di Firenze ti demoralizzano”
    Hahaha che pagiaccio!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Anatema - 5 mesi fa

    Dai tempi dell’ombrello alla Lazio della buonanima signora Valeria, godo troppo quando le cosiddette big vengono a perdere gli obbiettivi a Firenze. Chi lo scudetto all’hotel, chi la champions dai civaiolo, e via dicendo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ghibellino viola - 5 mesi fa

    Ah ah ah ah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. plcapi - 5 mesi fa

    Aspetta, facci capire: tu metti Ranoccia centravanti, e il problema è che ti sei demoralizzato a Firenze? ma vai a c, vai….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Fosterdato - 5 mesi fa

    Ma vai a farti uno shampoo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. user-13971917 - 5 mesi fa

    Falla finita piccolo uomo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. botero - 5 mesi fa

    oh …..”BOCCACCIO”…..e cambia novella, santa pazienza…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Claudio - 5 mesi fa

    Spallettinoooo… hai rotto !!! Pensare che mi rimanevi anche simpatico e speravo che prima o poi tu venissi a Firenze; ora comincio a credere che la tua fede viola sia una bufala… Va bene protestare, il rigore non c’era, ma basta ! E a distanza di mesi continuare a sostenere che quello dell’andata era mano… BASTA, il cambio di traiettoria sul polpastrello di Hugo l’hai visto solo tu. Perdi a Cagliari e ritorni sul torto di Firenze. Complimenti per gli attributi tuoi e della tua squadra, avrete più tecnica ma in quanto a palle imparate dai nostri per favore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. stini - 5 mesi fa

    Purtroppo sei di quelli che dicono : la colpa è sempre degli altri.
    Vandanara.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Giambo - 5 mesi fa

    Mah! Scusa proprio del menga. E l’anno scorso il Napoli, e ora l’Inter: squadroni che partono sempre in pompa magna che poi, dicono loro, si sciolgono al primo contrattempo (leggasi, errore arbitrale) dicendo che sono demoralizzati. Gli errori dell’arbitro esistono, e sempre esisteranno nel calcio. Se vuoi vincere lo devi accettare e ripartire la volta dopo con il doppio della cattiveria, non sederti e frignare che l’arbitro è cattivo e brutto. Ci credo che la Juventus vince sempre: ha delle mozzarelle come avversari!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. user-13663899 - 5 mesi fa

    ma smettila!
    siete una squadra ed una società ridicola. Il Cagliari vi ha dominato per 90 minuti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. kammellaijo - 5 mesi fa

    ua ua ua che incompetente…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. scocco32 - 5 mesi fa

    Pagliaccio, non lo fai più il simpatico ora….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy