Proprietà estere in fase di riflessione: Zhang (Inter) smentisce la volontà di vendere ma…

Il principale azionista del club nerazzurro non vuol cedere la Beneamata (per ora…)

di Redazione VN

Come avevate letto nella nostra rassegna stampa odierna, questa mattina si era diffusa la voce di un’eventuale volontà del gruppo Suning, proprietario del pacchetto di maggioranza del club nerazzurro, di cedere l’Inter. Ed anche se nel pomeriggio, poi, sono arrivate le smentite di rito, in molti si stanno interrogando su cosa stia accadendo. Come riporta corriere.it, la ricerca di nuovi finanziatori, la necessità di rinnovare due bond da 375 milioni, un bilancio chiuso con perdite attorno ai 100 milioni e la crisi globale scatenata dalla pandemia stanno mettendo a dura prova i conti del club meneghino. La situazione è delicata e adesso il duo Marotta-Ausilio deve assolutamente abbattere i costi, a partire dal monte ingaggi della prima squadra. L’operazione-Nainggolan, finito al Cagliari in prestito, va in questa direzione.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. claudio.viola - 4 settimane fa

    Teniamoci stretto Rocco. E facciamogli fare lo stadio!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy