Pasqual: “Mi dispiace non poter litigare ancora con Corvino. Se segno ai viola…”

Pasqual: “Mi dispiace non poter litigare ancora con Corvino. Se segno ai viola…”

La presentazione con l’Empoli per l’ex capitano della Fiorentina Manuel Pasqual

di Pier F. Montalbano, @____MONTY____

La prima giornata da empolese a tutti gli effetti per l’ex giocatore e capitano della Fiorentina Manuel Pasqual. Infatti l’esterno sinistro è stato presentato quest’oggi alla stampa. Ecco alcune sue dichiarazioni: “La vicinanza a Firenze? Ha influito l’1% nella scelta finale. Ero disposto ad andare ovunque, anche a migliaia chilometri di distanza. Cambiare non è semplice, un po’ mi metteva timore, però ho anche grande entusiasmo. La scelta della squadra la fai anche in base allo stile di gioco. L’Empoli gioca bene, fa un bel calcio e si diverte. Questa è più una gestione familiare rispetto a Firenze e in questo momento mi sento a casa”.

“Quest’anno ho fatto praticamente il gregario, ma l’obiettivo è sempre battagliare. In viola lo facevo per l’Europa o per il sogno Champions, adesso per la salvezza. Ho voglia di dare un contributo a questa squadra. La sfida alla Fiorentina? Se dovessi segnare esulterò in modo da non mettere in difficoltà nessuna delle tifoserie. Non dimentico gli anni di Firenze perché il pubblico del Franchi mi ha dato veramente tanto. Il derby lo vivrò in maniera particolare. Tornare nella mia ex casa qualcosa ti fa tornare in mente. Dopo quello che i tifosi mi hanno regalato l’8 maggio non è giusto mancargli di rispetto. Corvino? E’ stato il direttore che mi ha preso dall’Arezzo, sono affezionato a lui. Gli ho scritto dopo l’ufficialità sapendo che comunque non ci sarei stato. Gli ho scritto che mi dispiaceva non poter litigare più con lui (ride n.d.r.). In passato è riuscito a scovare grandi talenti, non ho dubbi che lo farà ancora”.

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Andre - 4 anni fa

    ” se segno…”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. nisci - 4 anni fa

    ennesimo errore di cui ci pentiremo non avendo soldi e non avendo alternative il buon Pasqual sarebbe servito eccome certe scelte non si capiscono…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. gianni59 - 4 anni fa

    Sicuramente sei in una societa` che non ha il”progetto” ma sa` fare calcio…buona fortuna.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Babbo Viola - 4 anni fa

    Ti auguro il meglio del meglio capitano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. mlulurga_318 - 4 anni fa

    Dispiace vederlo con un’altra maglia, al di là di tutto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy