Nedved contro Marotta: “Ci sono due tipi di dirigenti, e lui…”

Storie tese tra Juventus e Inter, Nedved attacca ancora il suo ex collega

di Redazione VN

Storie tese tra Pavel Nedved e Beppe Marotta, ex colleghi alla Juventus e da qualche giorno avversari. Il vice presidente bianconero nei giorni scorsi aveva detto: “Marotta all’Inter? Si vede che non è mai stato uno juventino”. E oggi, a margine del sorteggio di Champions League (ostico per la Juve), ha rincarato la dose: “La mia non è stata nessuna battuta ma un’affermazione. La Juve c’è stata prima di Marotta e ci sarà dopo, c’è stata prima di Nedved e ci sarà dopo. Nessuna battuta, solo una conferma. Ci sono due tipi di dirigenti e professionisti: alcuni possono andare in tutte le squadre, altri non andrebbero in altre squadre o pensano che non sia giusto andare in altre sponde”. E CAIRO PUNGE: “CON LA JUVE SEMPRE EPISODI CONTRARI. E RONALDO…”

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ale 1926 - 2 anni fa

    Ogni volta che sento un gobbo fare la morale a qualcuno, mi fa scompiscià dalle risahe

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Tagliagobbi - 2 anni fa

    Ci sono due tipi di dirigenti… Di gobbi invece ce n’è un tipo solo…di m…a…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. violapersempre - 2 anni fa

    c’è solo un tipo di dirigente che va bene per la rubentus……uno col pelo sullo stomaco lungo come uno YAK tibetano…..viaaaaa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. violapersempre - 2 anni fa

    c’è solo un tipo di dirigente che va bene per l’innominata….uno che abbia il pelo sullo stomaco lungo come uno YAK tibetano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Lk - 2 anni fa

    Io non c vedo nulla di male, è palese che Marotta è andato via, o fatto andare via, perché c è qualche impiccio e per ripicca è andato dai nemici n. 1 come fece Berna. Il punto però è che la Juve ha preso Il Principe di Machiavelli e ne ha fatto una ragione, sono vincenti ed ogni costo, sono una famiglia e non si gettano fango tra di loro, Nedved ha difeso la sua squadra, a differenza nostra. Si sta attacco Simeone per un esultanza in periodo difficile, si fece cn Alonso contro il Torino…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user - 2 anni fa

      E allora perchè tifi fiorentina?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. el_sup - 2 anni fa

      eeeh?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user - 2 anni fa

    E tu gobbo ci sei diventato per necessità.
    Che differenza c’è?
    Vaia vaia Nedved sei un gobbo della peggior specie(se ne esiste una migliore…)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. c.ghilarducc_492 - 2 anni fa

    È antipatico come tutti i Gobbi DOC ma non ha detto niente di strano. Dirigenti come Zanetti, Antognoni, ecc. è chiaro che non andrebbero in altre squadre. Nedved è stato anche giocatore della Rubentus mentre Marotta “solo” un dirigente probabilmente varato in malo modo.
    Non ci vedo niente di strano che sia andato all’Inter.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Unsenepoppiu - 2 anni fa

    Vai a ballare il Tuca tuca

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. matrix20000 - 2 anni fa

    ma vai a farti….uno shampoo!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy