Morata ko in nazionale, escluse però fratture. Con la Fiorentina potrebbe esserci

Morata ko in nazionale, escluse però fratture. Con la Fiorentina potrebbe esserci

La Fiorentina giocherà contro la Juventus poco prima di Natale

di Redazione VN

AGGIORNAMENTO ORE 23.10: secondo quanto riportato da Sky, Morata non avrebbe riportato la frattura del perone, ma solo un trauma. Nuovi esami nella giornata di sabato.

AGGIORNAMENTO ORE 23:  Arrivano nuove indiscrezioni dalla Spagna che invitano a tirare un sospiro di sollievo. Come riferito nuovamente da ‘As’, la radiografia a cui è stato sottoposto Alvaro Morata avrebbe escluso la frattura del perone. Si attendono comunque comunicati ufficiali.

Durante la gara contro Lussemburgo, lo spagnolo Morata è stato sostituito nel primo tempo dopo una caduta scomposta. L’attaccante è uscito in barella per un problema al ginocchio. L’infortunio potrebbe essere più grave del previsto perché – scrive As – il centravanti della Juventus dovrebbe aver riportato la frattura del perone. Il giocatore rischierebbe quattro mesi di stop. A rischio, quindi, la sua presenza nella partita contro la Fiorentina, in programma domenica 13 dicembre a Torino.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy