“La Fiorentina ha fatto poco, ma meritava la vittoria. Badelj inutile”

“La Fiorentina ha fatto poco, ma meritava la vittoria. Badelj inutile”

Il commento dell’ex Udinese, Massimo Giacomini, tra la squadra bianconera e la Fiorentina

di Redazione VN

Intervenuto a Telefriuli, l’ex giocatore e allenatore dell’Udinese, Massimo Giacomini, ha commentato anche lo 0-0 tra l’Udinese e la Fiorentina:

Una partita mediocre, molto. La Fiorentina solo un paio di spunti di Chiesa, poi lo dovevi cercare per il campo. Badelj a tre all’ora come Jajalo. Vlahovic non si è visto. Sono stati lenti nell’impostare. Il punto va bene perchè meritavano di vincere gli altri, anche se nemmeno loro hanno fatto molto. Alla fine il pareggio è andato bene. Nessuna delle due squadre ha avuto accelerazioni. Noi abbiamo accelerato quando è entrato Fofana, perchè Jajalo non si è mai visto. Come Badelj, un giocatore assolutamente inutile. Se avesse giocato Fofana contro Badelj, lo avrebbe massacrato. Anche Duncan.. stop a inseguire. Non ho visto grandi giocatori. E anche Iachini: non ha cambiato Duncan, pur avendo in panchina giocatori come Pulgar e Benassi. Forse nessuna delle due squadre voleva accelerare. E poi, come in tutte le ultime partite, esce Sema: per me è un fatto incomprensibile, è il nostro miglior difensore. Senza di lui, sulla fascia sinistra non ci siamo più.

La Serie A si ferma. Ecco come potrebbe finire la stagione

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy