Frey: “Orgoglioso di aver vestito la maglia Viola. Commisso è l’uomo giusto per puntare in alto”

Frey: “Orgoglioso di aver vestito la maglia Viola. Commisso è l’uomo giusto per puntare in alto”

Le parole dell’ex portiere gigliato

di Redazione VN

Sebastien Frey, attraverso una diretta Instagram sul proprio profilo, ha risposte ad alcune domande dei suoi follower:

Il virus non va sottovalutato, anche in Francia dobbiamo adottare le misure prese in Italia. Siamo in guerra, l’unità ed il buon senso ci faranno vincere. Il piatto fiorentino che mi piace di più? Sicuramente la bistecca, è qualcosa fuori dal mondo. Con Baggio ci siamo sentiti per il suo compleanno, ogni volta che parliamo imparo qualcosa di nuovo. Lupatelli? Un vero uomo spogliatoio, il più grande personaggio che abbia incontrato nel mondo del calcio. Il portiere più forte di tutti i tempi della Fiorentina? Io. Apparte gli scherzi, a Firenze ci sono sempre stati grandi portieri. Sono orgoglioso di aver giocato in maglia viola. Dragowski mi piace, parla poco e lavora tanto. Mi piace quello che sta facendo e l’umiltà con cui lo sta facendo. Ho conosciuto Commisso qualche mese fa, è l’uomo giusto per riportare la Fiorentina in alto.

Slitta anche Tokyo 2020. Possibile il rinvio di due anni, in settimana l’annuncio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy