Ferrara: “La Fiorentina punta su Di Francesco. Berna andrà convinto a restare…”

Il giornalista de La Repubblica Benedetto Ferrara sulla Fiorentina: “La cessione di Kalinic servirebbe per rifondare. Bernardeschi…”

di Redazione VN

Ospite negli studi di Radio Bruno, Benedetto Ferrara ha parlato così della Fiorentina: “Di Francesco secondo me sarà l’allenatore della Fiorentina, a meno che la Roma e Spalletti non si separino perchè lui ha un rapporto forte con l’ambiente giallorosso. La Fiorentina ha un accordo sulla parola con Di Francesco, da tempo avevano lui e Oddo tra gli osservati speciali e la scelta è stata fatta anche alla luce della stagione travagliata del Pescara. Secondo me Di Francesco è l’uomo giusto perchè è ambizioso ma anche aziendalista come piace alla Fiorentina. E’ un allenatore che sa far calcio e per la Fiorentina c’è la necessità di ripartire con un ciclo nuovo. La partenza di Kalinic a quelle cifre sarebbe una delle cessioni con cui rifondare. Il problema vero della Fiorentina non è Kalinic ma Bernardeschi, bisognerà convincerlo a rimanare. Lui è un ragazzo con la testa sulle spalle che a Firenze sta bene, però è un obiettivo dei grandi club a partire dal Bayern Monaco. Sono pronto a scommettere che quando lascerà Firenze Bernardeschi andrà all’estero, perchè questo proveranno a fare i Della Valle”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy