De Laurentiis: “Sarri? Lo ringrazierò per sempre, ma quella frase fu un’offesa”

De Laurentiis: “Sarri? Lo ringrazierò per sempre, ma quella frase fu un’offesa”

“L’ho sempre supportato, ma a un certo punto se hai un contratto per altri due anni e cominci a seminare pubblicamente dei dubbi invii dei chiari segnali di sofferenza e sfiducia”

di Redazione VN

Aurelio De Laurentiis ha parlato al Corriere dello Sport dell’addio a Maurizio Sarri come allenatore del Napoli:

“L’ho sempre supportato, ma a un certo punto se hai un contratto per altri due anni e cominci a seminare pubblicamente dei dubbi invii dei chiari segnali di sofferenza e sfiducia, disattendi i tuoi obblighi contrattuali e mi procuri dei possibili danni. Non ragioni più da società, pensi solo alla tua immagine. Gli dirò sempre grazie, ma mi ha ferito quando mi disse “al prossimo rinnovo mi voglio arricchire”, la considerai un’offesa che estenderei a chi vive in un Paese da anni in recessione”.

 

Violanews consiglia

STUDIO VN – Seconde squadre, la possibile graduatoria: Fiorentina dietro l’Atalanta, ma davanti al Napoli

Fiorentina Women’s, arriva il ripescaggio in Champions? Le ipotesi e i criteri

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy