Cinquini: “Pioli tecnico ad hoc per la Fiorentina. Chiesa? Futuro lontano da Firenze”

Le parole dell’ex dirigente viola: “Oltre a Federico vedo poca personalità nella squadra”

di Redazione VN

Ai microfoni di Lady Radio è intervenuto l’ex dirigente viola Oreste Cinquini. Queste le sue dichiarazioni: “Puoi andare tutti gli anni ad investire su qualche giovane importante ed avere 3-4 ragazzi che crescono e diventano dei crack. E’ che ormai il mercato è deflagrato. Ormai è impossibile competere con certe realtà. A Firenze c’è un attaccamento molto forte dei tifosi e della città verso la squadra, ma con certi club non puoi competere e i numeri purtroppo contano più di tutti. Capisco la voglia dei tifosi di competere con le big, ma purtroppo mi devo arrendere a livello professionale all’evidenza.

La Fiorentina ha Chiesa che fa la differenza e la poca personalità degli altri calciatori più giovani si vede fuori casa. I viola comunque hanno un allenatore ad hoc. Pioli lo conosco bene, è stato un mio giocatore ed ha cominciato con me a Bologna. Chiesa starà a Firenze un anno, due anni e poi approderà ad altri lidi. E’ inutile fasciarsi la testa. Nel calcio di oggi ormai i giocatori dopo il gol baciano una maglia e l’anno dopo ne indossano un’altra. I Totti e gli Antognoni non ci sono più”. TROPPE CRITICHE NEI CONFRONTI I PIOLI? INTANTO I NUMERI SORRIDONO AL TECNICO

Violanews consiglia

Tuttosport su Chiesa: “Fisiologico l’addio ai viola, possibile un Bernardeschi-bis”

Pioli nuovo ambasciatore del tartufo: “Spero che faccia segnare anche noi”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Kewell - 2 anni fa

    e hamsik? Ma smettetela di raccontare fesserie… gli Antognoni non ci sono più per le proprietà di ciarlatani come la nostra!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy