Calamai: “Ora servono punti e risposte. Gerson? Non lo farei giocare”

“Pjaca? Non è un guerriero, ma deve almeno dimostrare la grinta, altrimenti dalla partita col Frosinone diventa un giocatore come gli altri in rosa”

di Redazione VN
Calamai

La firma de La Gazzetta dello Sport Luca Calamai è intervenuto nel corso di Mondo Viola, trasmissione in onda su Radio Blu:

Quella contro il Torino non è una partita decisiva ma certamente importante. Ora servono punti e vogliamo delle risposte. Da Pjaca, ad esempio, ma anche da Gerson, due giocatori dai quali ci si aspettava molto di più. Abbiamo un bisogno disperato di gol.

Non siamo più nella fase iniziale del campionato e ci troviamo in una posizione di classifica interessante ma che non dice niente su questa squadra. Gerson? Se scegliessi io non lo farei giocare. Metterei Dabo, anche se penso che giocherà Fernandes assieme a Veretout e Benassi. Pjaca? Non è un guerriero, ma deve almeno dimostrare la grinta, altrimenti dalla partita col Frosinone diventa un giocatore come gli altri in rosa.

LE PAROLE DI PIOLI IN SALA STAMPA

Violanews consiglia

Pioli pensa a un cambio a centrocampo: Gerson rischia la panchina

Torino-Fiorentina è su Dazn: attiva il primo mese gratuito (per vedere anche Barça-Real)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy