Brescia-Inter, cori contro Balotelli per tutto il match. Ma stavolta il razzismo non c’entra

Brescia-Inter, cori contro Balotelli per tutto il match. Ma stavolta il razzismo non c’entra

L’ex attaccante nerazzurro è stato preso di mira nell’arco di tutta la partita dai tifosi della formazione meneghina

di Redazione VN

Se saltelli muore Balotelli“, è stato solo uno de tanti cori non molto carini ascoltati questa sera durante Brescia-Inter. Il centravanti cresciuto proprio nel club nerazzurro è stato preso di mira, infatti, da tutti i tifosi ospiti presenti al Rigamonti. Specie dopo i due gol messi a segno dalla squadra di Antonio Conte, ma anche in tantissime altre circostanze durante i 90′, Mario Balotelli è stato oggetto di scherno ed offese. La punta del Brescia non ha comunque dato cenni di risposta e ha giocato la sua partita facendo finta di niente.

Serie A | Quanta sofferenza per l’Inter a Brescia: ma per una notte ottiene la vetta

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy