Bernardeschi: “A Firenze il mio gol più importante”

Bernardeschi: “A Firenze il mio gol più importante”

Le parole dell’ex viola sui suoi idoli di infanzia e non solo

di Redazione VN

Nel corso di un’intervista realizzata da alcuni piccoli tifosi, l’ex giocatore della Fiorentina Federico Bernardeschi ha rilasciato alcune dichiarazioni. Ecco gli spunti: “Chi sognavo di incontrare da piccolo? I grandi numeri 10 come Del Piero e Totti. Il mio sogno? Beh sogni nel cassetto ne ho due: vincere la Champions League e vincere un Mondiale”.

Ai microfoni di Juventus TV poi ha dichiarato: “Il mio gol più bello è stato quello contro la Spal. Il più importante è stato quello a Firenze”.

Violanews consiglia

Stage Italia, prove di 4-3-3 per Di Biagio. Venuti a centrocampo, Chiesa e gli altri…

Sentite Bucchioni: “Squadra di una modestia imbarazzante. Corvino sotto esame”

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Violaceo - 2 anni fa

    Notizia incredibile , insieme alla lesione del ginocchio i’gonnella si è smagliato anche i collant , il mondo del calcio è in subbuglio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. max59 - 2 anni fa

    quello più che gol tuo lo chiamerei autogol di Sportiello, ciccio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-2073653 - 2 anni fa

    E continuiamo a dare spazio alle esternazioni di questo bel personaggio…e qua sopra la gente ce l’ha con Bucchioni e con Benedetto Ferrara!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. cuoreviola - 2 anni fa

    Ti posso dire solo una cosa sei un INGRATO!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Mauro65 - 2 anni fa

    … Sei anch’io…?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-13758715 - 2 anni fa

    MA CHI TE LÀ CHIESTO VAIAVAIA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Daniele C. - 2 anni fa

    Non perdi mai l’occasione di sputar veleno Gobbaccio odioso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy