Basile: “Fiorentina al bivio, prossime scelte determineranno la stagione. Iachini senza certezze”

Le parole del noto giornalista

di Redazione VN
Basile

Massimo Basile, direttamente da New York, ha parlato ai microfoni del Pentasport di Radio Bruno Toscana. Queste le sue dichiarazioni:

Se Chiesa dovesse partire mi dispiacerà molto dal punto di vista tecnico, il ragazzo è un grande giocatore. Sul campo a volte è rabbioso ed antipatico ma lo sono tutti i giocatori decisivi. Arrivare il 2 Ottobre in queste condizioni non è ottimale. Acquisto di un centravanti? Non era nei piani l’inserimento di una punta ma negli ultimi giorni le cose sono cambiate. Adesso nelle ultime ore si può aprire un varco per qualche nome di livello. Con Iachini è in corso un dibattito dal punto di vista tattico. Il tecnico in questo momento non ha certezze, c’è un dialogo costruttivo con Pradè. In Fiorentina si rendono conto di essere al bivio tra una stagione positiva ed una molto importante. Ci sono potenzialità ma dipende tutto da come saranno reinvestiti i soldi della cessione di Chiesa.

 

TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIOMERCATO DELLA FIORENTINA

 

Pradè
GERMOGLI PH 4 FEBBRAIO 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI

 

 

 

 

 

 

 

 

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. claudio.viola - 3 settimane fa

    Mi sa che ai bivio tra una stagione positiva e una molto importante abbiamo preso la terza via, quella della stagione pessima come la precendenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Vivalacihala - 3 settimane fa

    Ah tra l’altro vista la situazione dovuta alla pandemia era normale che ci si ritrovasse gli ultimi giorni di mercato a fare qualcosa di veramente importante per la crescita della squadra, c’è grande incertezza su tutto, si è mosso poco le squadre non investono, comprano solo se prima vendono. Purtroppo succede anche in altri settori dal commercio all’artigianato. Casomai non era normale che accadesse anche gli anni passati!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Vivalacihala - 3 settimane fa

    Chiesa se ne andrà e se ne pentirà come Bernardeschi e altri prima di lui. Abbiamo visto che fina hanno fatto molti dei giocatori considerati dei top in Viola quando hanno lasciato Firenze, soprattutto quelli che sono andati in bianconero. Eccezione fatta per Salah, ma lui è un vero fuoriclasse.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Barsineee - 3 settimane fa

    poverino il portavoce ufficiale da nuovaiorcheee è rimasto con il cerino in mano! 3 giorni basile, 3 giorni e 1 ora …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. folder - 3 settimane fa

    “Arrivare il 2 Ottobre in queste condizioni non è ottimale”

    Anche Basile inizia ad avere dubbi su “Rocco e i suoi fratelli”?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy