Addio a Mauro Bellugi: a novembre aveva perso le gambe a causa del Covid

L’ex difensore anche della Nazionale azzurra aveva compiuto da poco 71 anni

di Redazione VN

E’ venuto a mancare quest’oggi Mauro Bellugi, ex calciatore toscano, di ruolo difensore, che aveva vestito le maglie di Inter, Bologna, Napoli e Pistoiese, oltre che quella della Nazionale, con cui aveva disputato 32 gare. Soffriva di anemia mediterranea, poi nello scorso autunno per colpa della positività al Covid era stato costretto al ricovero ed addirittura all’amputazione di entrambe le gambe a causa di complicazioni. Oggi il decesso all’ospedale Niguarda di Milano, dopo che da pochi giorni aveva compiuto 71 anni. Lascia la moglie e la figlia. Condoglianze anche dalla nostra redazione.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Maurizio - 1 settimana fa

    Un saluto e R.i.P.

    Condoglianze alla famiglia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy