VIDEO – Clamoroso in Grecia: il presidente del Paok entra in campo con una pistola

Il presidente del Paok non va per il sottile, e protesta “a modo suo” per un gol annullato

Attimi di follia ieri a Salonicco nella partita tra Paok e AEK Atene. Al 90′, sul risultato di 0-0, un gol annullato che avrebbe concesso i tre punti alla squadra di casa ha scatenato le ire del pubblico e… del presidente dei padroni di casa Savvidis che è sceso in campo per protestare contro il direttore di gara presentandosi a tu per tu con il fischietto con una pistola in bella vista riposta nella fondina. “La tua carriera finisce qui” ha urlato il numero uno del Paok, accompagnato fuori dal campo dalle forze dell’ordine. La partita non è proseguita e i giocatori dell’Aek non ha potuto lasciare lo stadio, rientrando nella capitale solo nella giornata di oggi dopo il via libera da parte della polizia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy