Battito viola 1932: Test contro gli amici del Montevarchi

Battito viola 1932: Test contro gli amici del Montevarchi

Montevarchi è una cittadina nella provincia di Arezzo, adagiata tra la riva sinistra dell’Arno e le bellissime colline del senese. L’Aquila, storica società sportiva cittadina con la sezione calcio, durante …

di Redazione VN

Montevarchi è una cittadina nella provincia di Arezzo, adagiata tra la riva sinistra dell’Arno e le bellissime colline del senese. L’Aquila, storica società sportiva cittadina con la sezione calcio, durante gli anni trenta fece spesso visita alla nostra Fiorentina per impegnarsi in amichevoli e tests di allenamento in vista di qualche imminente gara di campionato. Durante la stagione 1931/32, ben quattro volte, sempre al Giovanni Berta, i viola e i rossoblu incrociarono i bulloni: una di queste fu il 24 febbraio 1932 e i tecnici stabilirono di far disputare due tempi da trenta minuti ciascuno, una “sgambata” che avrebbe permesso ai viola di prepararsi in vista del delicato incontro di Bologna. Fiorentina schierata inizialmente dal tecnico Hermann Felsner – proveniente proprio dal Bologna –  in formazione tipo con il solito incontenibile Pedro Petrone che nel corso della prima frazione riesce a bucare due volte il portiere rossoblu Biondi. Primo tempo che termina 3-0 con la segnatura di Gastone Prendato che nella ripresa viene sostituito da Pilade Luchetti. La piccola rivoluzione del secondo tempo – tra le altre sostituzioni il portiere viola Ballante va a difendere la porta del Montevarchi e il secondo portiere rossoblu Banchelli quella della Fiorentina – appanna la qualità del gioco: soltanto Petrone non molla e segna la quarta rete che chiude il test. Quindi ricapitolando: la domenica precedente la Fiorentina ha affrontato i rossoblu del Genova, nel mercoledì di oggi i rossoblu del Montevarchi e domenica prossima i rossoblu di Bologna.

www.museofiorentina.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy