Verso il Milan: Sousa torna ad affidarsi alla vecchia guardia. Bernardeschi…

Bernardeschi e Tello si giocheranno fino all’ultimo una maglia. Davanti torna Kalinic con Ilicic…

2 commenti

Verso il Milan, i punti interrogativi riguardano due giocatori importanti, e in linea teorica titolari. Il primo è Vecino, ancora alla ricerca del pieno recupero. La fibrosi, si sa, è una brutta bestia, e nessuno ha voglia di rischiare. Per questo, salvo clamorose sorprese, l’uruguaiano non ci sarà. Una bella grana per Sousa che, quindi, dovrà per l’ennesima volta affidarsi alla coppia Badelj-Sanchez. Sempre che non voglia lanciare Cristoforo dal primo minuto. Ipotesi questa, al momento, piuttosto remota. E Astori? Per lui la situazione è leggermente migliore, ma difficilmente potrà essere a disposizione. Il dubbio, quindi, si ripropone: Salcedo o De Maio al suo posto? Diciamo che il messicano parte in vantaggio, anche se è presto per avere certezze. Per il resto molto ruoterà attorno alle scelte per il reparto offensivo. Bernardeschi e Tello, per esempio, si giocheranno fino all’ultimo una maglia. Davanti, infine, tutto porta verso la più classica delle soluzioni. Kalinic dovrebbe riprendersi il posto di centravanti titolare, con Borja Valero e Ilicic alle sue spalle. Ipotesi, comunque, e niente di più. Lo riporta Repubblica.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. ViolaBelugi - 7 giorni fa

    Per un po’ non vorrei più vedere Tello a tutta fascia e Bernardeschi trequartista. Magari Kalinic e Babacar assieme davanti con dietro inoltre tra Borja e Ilicic (due fuori forma sono troppi…). E Bernardeschi a correre sulla fascia che con la riga vicino magari non si confonde…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. iG - 7 giorni fa

    Bernardeschi sara’ in calo distratto esaltato tutto cio’ che volete voi ..
    ma tra BERNARDESCHI ( anche bendato ) e TELLO vedente metto in squadra sempre BERNARDESCHI BENDATO
    amen…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy