Tomovic: “Astori, quella festa a sorpresa e il suo sorriso. Disposto a tutto per averlo qui”

Tomovic: “Astori, quella festa a sorpresa e il suo sorriso. Disposto a tutto per averlo qui”

Il pensiero dell’ex difensore viola, oggi al Chievo

di Redazione VN

Sul Corriere Fiorentino Nenad Tomovic ricorda Davide Astori: «Ci ha uniti un rapporto di amicizia vera, sincera. Spesso mi torna in mente la sorpresa che gli abbiamo fatto per il suo trentesimo compleanno. Insieme a Francesca e ad alcuni compagni come Tatarusanu, Badelj, Saponara, De Maio gli organizzammo una festa a sorpresa. Lui non sospettava niente. Ho in mente il suo sorriso, la gioia che quella piccola festa gli generò. Sarei disposto a tutto pur di averlo con noi e berne un calice di vino insieme».

Violanews consiglia

Da Taccola ad Astori, quando la morte colpisce in diretta

 

Fiorentina, getta il cuore oltre l’ostacolo Atalanta: l’obiettivo è sempre lo stesso

Fatti di Firenze, spunta l’ipotesi del tentato agguato: il racconto dei testimoni

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy