La Nazione: Fiorentina di rincorsa, a Udine un pareggino

Babacar e Bernardeschi gol, ma dietro i viola tornano a fare danni

Commenta per primo!

Parte fragilmente la Fiorentina, va sotto due volte e poi – scrive La Nazione – recupera con un doppio blitz dei più giovani cacciatori d’orgoglio che ha disposizione, Babacar e Bernardeschi: è questa la notizia migliore della serata – la voglia di riscatto personale – nel contesto di una prestazione collettiva che ancora conferma qualche problema d’identità. Da Udine arriva la conferma che la Fiorentina non è in un momento indimenticabile, ma ha un’anima difficile da piegare. Soprattutto è una squadra che dopo aver dato l’impressione di essere poco, riemerge dalle proprie difficoltà con guizzi inaspettati, a dimostrazione che sotto quel poco qualcosa che può crescere c’è. Il gol gioiello di Baba e l’azione del rigore – assist di Bernardeschi, Baba trattenuto – riabilitano una serata che in alcune fasi si era messa davvero di traverso.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy