“Il più grande cortocircuito tra arbitro e Var”. La moViola: non c’era il rigore per la Fiorentina

“Il più grande cortocircuito tra arbitro e Var”. La moViola: non c’era il rigore per la Fiorentina

Il rigore che ha permesso alla Fiorentina di pareggiare non c’era: errore grosso dell’arbitro Abisso

di Redazione VN

IL CORRIERE DELLO SPORT – Secondo il quotidiano non c’era tocca di mano di D’Ambrosio e quindi il rigore della Fiorentina. L’aiuto del Var dunque ha confermato l’errore dell’arbitro che non ha capito che il giocatore dell’Inter avesse toccato il pallone solo di petto. Buoni i primi due gol della gara, in entrambe le occasioni le immagini sono state riviste ma in nessun caso c’era fuorigioco. C’era il rigore dell’Inter per il braccio largo di Edimilson, così come è stato giusto annullare il gol di Biraghi. Muriel aveva colpito D’Ambrosio che lo aveva anticipato.

LA GAZZETTA DELLO SPORT – Inter privata di due punti per una scelta ostinatamente di Abisso, in una partita che passerà alla storia come il più grande cortocircuito tra arbitro sul campo e arbitro alla Var. Abisso rivede più volte l’episodio, probabilmente si fa ingannare dal movimento del braccio di D’Ambrosio, che in effetti va a cercare il pallone, ma trascura colpevolmente che il primo impatto dell’interista col pallone sia con il petto. Gli altri episodi: regolari la posizione di partenza di Chiesa sul vantaggio viola e di Vecino sul pari nerazzurro; giusto concedere il rigore per tocco di braccio di Edimilson Fernandes; giusto annullare il gol di Biraghi per fallo precedente di Muriel su D’Ambrosio.

 

Violanews consiglia

Spalletti esplode: “D’Ambrosio? E’ petto. Non voglio spiegazioni dall’arbitro”

Inter furiosa con Abisso: Gagliardini con un cellulare mostra il replay all’arbitro

20 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. VioletDreams - 3 mesi fa

    l’hanno fatto passare come il furto del secolo, quando invece c’è molto da discutere e obiettare.
    In molti addirittura negano che D’Ambrosio abbia colpito il pallone col braccio, mentre invece le immagini dall’inquadratura giusta dicono il contrario. Da un’inquadratura frontale sembra sia solo petto, ma da un’altra si vede che il pallone sbatte sul petto e va sul braccio, fermando un’azione pericolosa. Certamente la regola sul fallo di mano fa schifo e sarà sempre questione di punti di vista definire un fallo di mano volontario o meno. Ma il braccio ha deviato il pallone. I 7 minuti di recupero? Dopo 2 VAR, sostituzioni e la sceneggiata di Lautaro cosa si aspettavano? Dare meno di 6 minuti sarebbe stato ridicolo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ottone - 3 mesi fa

    E’ bellissimo fare la Juve ogni morte di papa, tutto qui.
    Se si analizzano i danni arbitrali a nostro sfavore, var o non var ci si fa un’enciclopedia. Tutto questo casino quando ci penalizzano non l’ho mai visto.
    Lo fanno x tenere viva la lotta Champions e E.L.? E chissenefrega!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Fungaccio_VIOLA - 3 mesi fa

    Che Dio li purghi sti giornalacci!!!! Rigore per l’inter…. Ma la spinta di Vecino a Edimilson non la nomina nessuno eh? Io boh…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. fabio49 - 3 mesi fa

    Condivido le considerazioni del fatto che Abisso fosse vicinissimo all’azione ed ha ritrenuto di non dover rivedere la sua posizione, dopo che era già stato 5 6 volte al VAR.
    Ma vi siete chiesti come finiva la gara senza VAR? 3-2 per la Fiorentina. Perchè non AVEVA DATO il rigore aLL’iNTER, nonn aveva annullato il gol di Biraghi ed il rigore da ultimo ce l’aveva dato in diretta…… Quindi l’Inter si accontenti di un arbitraggio per lunghi tratti favorevole assai

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. TintaUnita - 3 mesi fa

    Qualche anno fa hanno fatto di tutto per mandarci in B e come è finita? 19 punti di penalizzazione nel campionato successivo. Adesso, con il VAR, gli errori ci sono ancora ma non possono andare sempre tutti nella stessa direzione, risultato: le strisciate si arrabbiano per lesa maestà. Se si smette di parlare solo da tifosi è facile osservare che anche ieri sera gli eventuali errori arbitrali sono stati compiuti nei confronti di entrambe le squadre mentre i commenti giornalistici vanno tutti nella stessa direzione: l’arbitro sbaglia se, nel dubbio, favorisce eventualmente noi, negli altri casi invece (rigore per l’inter con evidente fallo di Vecino e gol annullato a Biraghi non per un fallo di Muriel ma per uno scontro di gioco) va bene così. Non mi resta che dire: Spalletti fai ridere!!! Te e tutti i rigori di polpastrello.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Gummarith - 3 mesi fa

    Io sarei curiso di sapere se sull’azione del gol annullato a Biraghi non ci fosse un fallo da rigore su Veretout

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. user-13664476 - 3 mesi fa

    AMMETTERE PER ABISSO DI AVERE VISTO MALE DA POCHI METRI AVREBBE SIGNIFICATO CONSIDERARE IL VAR IL VERO ARBITRO.SPALLETTI FAMOSO E FUMOSO PENSATORE.NON CAPISCE CHE LA DIATRIBA É FRA ARBITRI E NON RICONOSCE I GIUSTI MERITI DI UNA SQUADRA CHE HA LOTTATO E HA MERITATO SUL CAMPO ALMENO IL PARI.FORZA VIOLA SEMPRE SPERANDO CHE SPALLETTI SOTTO IL LUCIDO CASCO ABBIA UN CERVELLO!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. bitterbirds - 3 mesi fa

    ma è proprio questo che il tifoso modello standard, in mancanza di meglio, chiede al ruzzolapalla: di innescare polemiche infinite per poter passare la settimana a battibeccare su quale delle due squadre lo ha preso in quel posto – e possibilmente godere quando l’episodio è a favore. d’altro canto da uno uno sport che si pratica con i piedi, approssimativo e privo di qualsiasi certezza regolamentare non ci si può aspettare di meglio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. user-13664476 - 3 mesi fa

    ABISSO È MOLTO VICINO ALL’AZIONE VEDE FALLO DI MANO E DA IL RIGORE :IN QUESTO CASO IL VARNON PUÒ E NON DEVE INTERVENIRE PERCHÉ SE ABISSO AMMETTE GRAVE ERRORE SI CONFESSA INADEGUATO
    .SONO CASI CHE IL MONDO ARBITRALE DEVE DISCUTER

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Ivo - 3 mesi fa

    L’arbitro è stato tratto in inganno dal movimento di D’ambrosio, che allarga il braccio e sembra quasi andare a cercare di fermare il pallone. Comunque se fischiano il rigore dell’andata ci può benissimo stare anche questo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. user-13664476 - 3 mesi fa

    PREMESSO CHE IL PAREGGIO ERA MERITATO SUL CAMPO CO BUONA PACE DEL DISLESSICO SPALLETTI ,SU DEVE RIFLETTERE SUL FATTO CHE ABISSO ERA VICINISSIMO E HA DATO IL RIGORE PERCH

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. emilio - 3 mesi fa

    …SE FOSSE SUCCESSO CON I LA.. DI TORINO… COL CAVOLO CHE CI DAVANO IL RIGORE… COMUNQUE IO NON HO MAI CONDIVISO IL ” MEGLIO SECONDI CHE LADRI ” AMEN

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. gianky08034_11543050 - 3 mesi fa

    Ma ragazzi vi siete dimenticati a Sansiro all’andata il rigore per l’inter
    di POLPASTRELLO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Bamba - 3 mesi fa

    Io oggi mi vergogno di tifare Fiorentina… perfino il mio maggiordomo mi ha salutato con un bel “ladro” stamattina! Un’umiliazione che, da uomo ricco, non ricordo di aver mai subito…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Xela - 3 mesi fa

      se nelle tue fantasie nemmeno coi soldi riesci a farti rispettare questo la dice lunga sul tuo complesso di inferiorità. uno psicologo potrebbe aiutarti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Ghibellino viola - 3 mesi fa

      Ma un po’ di sano autoerotismo no?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Gasgas - 3 mesi fa

    Ragazzi, ma un bel chissenefrega sul rigore ce lo vogliamo mettere? Non c’era? Bene, problemi loro. Non so se vi rendete conto di quello che ci hanno detto contro dopo la Spal, su una decisione sacrosanta. Tra l’altro se l’arbitro faceva quello che ha fatto ieri sera Abisso non ci sarebbero state tutte le polemiche successive…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Ghibellino viola - 3 mesi fa

    È tutto l’anno che non ci si capisce niente coi falli di mano. La palla in questo caso colpisce il petto ma scende toccando il braccio. La penso come pioli sui rigori (non c’erano entrambi). Però veramente sui falli di mano non ci si capisce niente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. donkey - 3 mesi fa

    Mi spiace, ma il rigore di Edimilson non c’era. La mano davanti al volto il regolamento la cita testualmente. C’è deviazione di Lautaro a un metro, la spinta di Vecino e lui neanche guarda la palla… si protegge. Non aumenta il volume del corpo, la palla gli andrebbe sul viso. Punto. Su Politano non c’è nemmeno da scrivere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Staffa - 3 mesi fa

    Campanilisticamente si po dire ikke si vole..ma oggettivamente è stato un rigore regalatissimo per di piu con un fallo precedente di chiesa…
    C’é andata bene..ma tutto sto astio mediatico credo che poi ce lo faranno ricacare..

    Speriamo non mercoledí…
    Ieri sera i gasp a sky ha gia ricarato la dose..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy