Vecino-Napoli si può fare: il punto sulla trattativa

Vecino-Napoli si può fare: il punto sulla trattativa

Sousa preoccupato per il poco tempo che ci sarebbe a disposizione per sostituirlo, ma per 12 milioni…

di Redazione VN

Su La Nazione si parla di Matìas Vecino, per il quale la Fiorentina chiede dieci milioni più bonus (che farebbe lievitare i costi oltre i 12 milioni). Per Stadio, ieri si è registrata una ventata di ottimismo sul suo possibile approdo in azzurro: forse hanno inciso i rapporti De Laurentiis-Della Valle o la possibilità di tentare un approccio più abbordabile: la richiesta del mattino di ieri, 14 milioni, aveva gelato il Napoli; alla sera, qualcosa è mutato.

 

Ma restano sensazioni, per il momento. Per Repubblica il Napoli sarebbe arrivato ad offrire circa 10 milioni. I viola resistono, ma occhio alle sorprese. Davanti ad un altro rilancio infatti, Daniele Pradè potrebbe anche decidere di mollarlo. Servono, però, non meno di 12 milioni, anche se trovare un centrocampista all’altezza entro lunedì sarebbe complicato.

21 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. andre_stark86 - 3 anni fa

    ma anche no diobono
    ma che se ne tiene uno come riserva o no? ma io dico…quando finisce sto calciomercato che non se ne pole più?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. fedeb - 3 anni fa

    Le cessioni le fanno in 3 giorni ma per acquistare ci vuole tempo ragazzi.. Possiamo vendere ANCHE vecino ma per comprare è troppo tardi.. Società incompetente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. isiraider - 3 anni fa

    Sembra che il buon Vecino – e lo dico ormai più con indifferenza che con amarezza – sia visto sempre più come una succosa plusvalenza che come un giocatore di calcio giovane, di prospettiva, sul quale puntare. Il suo caso sembra emblematico di una situazione di cui tutti, dico tutti, fanno fatica a rendersene conto. In società c’è la perdita 2014 da appianare volenti o nolenti, c’è un 2015 che per una buona metà del suo esercizio avrà gli stessi oneri di gestione del 2015, quindi, esiste oggi il serio rischio di un nuovo deficit di bilancio a fine anno. Con il FPF che incombe. Per questo motivo, che piaccia o no, le plusvalenze non sono solo auspicabili ma addirittura auspicate. Ripeto, parlare oggi di calcio inteso come esclusivo fattore tecnico – atletico non ha più molto senso. In particolare, per una società media come la nostra dove, teoricamente, basta pagare due tecnici nel corso dell’anno per rischiare certi equilibri. E, poi, diciamolo francamente dieci – dodici milioni sarebbero pur sempre una bella cifra!AD MAJOREM VIOLAE GLORIAM !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. markifer - 3 anni fa

    a questo punto, stante la cessione di joaquin, proverei per callejon. certo, si sarebbe poi corti in mezzo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. L'Omino di Ferro - 3 anni fa

    Quanti intenditori … I soliti che sbraitavano per l’arrivo di Sousa e che invece ora sono ai suoi piedi. Ma sapete assai voi che ne pensa Sousa di Vecino … Domenica mi sembra non abbia giocato. È la quarta scelta del centrocampo (forse pure quinta se arretra Mati). Non ha mai giocato in nazionale maggiore a 24 anni. Se ci danno 12 milioni glielo porto di corsa e mi prendo Vilhena come quarto centrocampista e un esterno titolare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Maurizio da Solarino - 3 anni fa

    De Laurentis vuole anche una fettina di c**o, oltre che Vecino.
    Meno male che c’è Sarri, che di più di quanto ha fatto contro il Sassuolo non può fare…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Mario Gomez - 3 anni fa

    Tranquilli, filtra ottimismo per la cessione ergo resta al 99.9%

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. ENRIQUEZ - 3 anni fa

    ma che Gabbiadini?? a cosa serve? è il doppione di Bernardeschi. Ora se viene via da Napoli è per giocare titolare fisso. Cosa mettiamo in panca Bernardeschi? E’ una priorità per questa squadra? Viaaa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. onlyviola - 3 anni fa

    ormai abbiamo fatto il callo a queste cose: venderanno vecino lunedì alle 22:59 e poi diranno “non abbiamo potuto acquistare nuovi giocatori perchè non c’era più tempo”… e c’è gente che crederà a questa storia!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. i'Minkielli - 3 anni fa

    da un veloce giro nei siti nazionali ecco una breve rassegna stampa su come le nostre odiate rivali (con società decisamente più strutturate e capaci) affrontano le ultime 72 ore di mercato:

    JUVENTUS alla ricerca del centrocampista che fa gioco (Drexler) ma in realtà tratta anche Witsel che è tutt’altra cosa. (per altro dopo aver venduto uno dei suoi migliori prospetti in attacco: Coman). Iniziano poi a circolare insistenti voci che l’affare Cuadrado alla Juve non sia altro che il primo pezzo che porterà l’estate prossima Pogba al Chelsea!

    NAPOLI alla ricerca del centrocampista che fa gioco: Soriano e Vecino (nostra riserva!). Ricerca che probabilmente non vedrà alcun esito. Il Napoli è alla ricerca anche di un difensore ma si è presa l’ennesima porta in faccia dal Torino per Maksimovic.

    MILAN alla ricerca del centrocampista che fa gioco (Soriano). Preso Balotelli dopo aver inseguito per tutta l’estate Ibrahimovic. Appena comprato Kucka. Un vero e proprio campione che adesso illuminerà le notti di San Siro.

    INTER alla ricerca di esterno (Peresic) che deve sempre arrivare stasera ma che forse si chiama Godot. Nel frattempo riparte la trattativa per Felipe Melo (trattativa in ballo da metà luglio per un campionissimo!).

    ROMA alla disperata ricerca di compratori per i suoi esuberi di lusso. Società disposta a regalare per un anno un giocatore da 25 milioni di euro e forse a cedere sotto costo uno comprato a 12. Alla ricerca disperata di giocatori a centrocampo e in difesa dove più che buche ci sono vere e proprie trincee difensive !!!

    Lazio MERCATO CHIUSO perché non ci sono i soldi della Champions. Biglia possibile cessione dell’ultimo minuto! Felipe Anderson pronto a fare le valigie per Bundes o Premier.

    E poi c’è la società di incompetenti con sede a Firenze che lotterà per il 47esimo posto in Lega Pro !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. folder - 3 anni fa

      Da un veloce giro nei siti nazionali ecco una breve rassegna stampa su come la nostra amata Viola (società ambìta a più di in top-player)affronta le ultime 72 ore di Mercato:Prima acquistato un 33enne che neanche “la banda del buco”(ergo:difesa del Milan)accetta più.Per fortuna che Berlusconi stoppa l'”AFFARE”.Si torna a cercare Borini quando,da una 15cina di giorni,non si avevano più notizie.Idem con Donati( sempre in panca con il Bayer Leverkusen).Si cerca di vendere Basanta(per il quale non ci sono offerte:’mazza che giocatorone)ed Hegazy che però è richiesto a cifre ritenute irrisorie dall’Eibar e allora si cerca di darlo in serie B(all’Entella).Per il resto :buio pesto(Sembra che Kucka il Milan l’abbia pagato 4 Mil+il prestito di “tal”Suso:come dite? 4 Mln sono una somma troppo alta per una società come la Fiorentina?…).

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Valter Pellegrini - 3 anni fa

    Ma come non accorgersi che da 15 giorni a questa parte i giornali stanno riscaldando la minestra con i soliti discorsi di sempre? La squadra rimarrà questa con altri due acquisti, un centrocampista e un difensore. Punto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. folder - 3 anni fa

    L’altra sera starnazzavano come oche dicendo che avevano rifiutato 10 Mln per Vecino al Napoli.Ma quando mai: questi se gli facessero vedere l’angolo di una banconota venderebbero anche le seggioline dello stadio ( naturalmente NON investendo il ricavato della cessione).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Bottegaio - 3 anni fa

    Io rimango dell’idea che serve un marcatore come il pane e non vorrei che la vendita di Savic si rivelasse un boomerang.
    Mexes era il profilo ideale per coprire quel ruolo fondamentale in difesa: giocatore di categoria, integro, di ruolo e sopratutto forte nel uno contro uno.
    Così come siamo ora e nostra Viola è incompleta e vulnerabile nella fase difensiva! Non voglio tediarvi negli schemi ma così come siamo messi di dietro scordatevi il 4-2-3-1
    PS:
    Per chi valuta in base al nome e il costo del cartellino
    Il barca ha per centrale Mascherano, no dico, Mascherano! un mediano adattato a centrale a riprova di quanto sia difficile trovare un profilo alla Mexes in quel ruolo particolare..
    Un marcatore e un esterno basso puro e siamo completi!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Tagliagobbi - 3 anni fa

    Gabbiadini è una punta che può fare i vari ruoli dell’attacco dove comunque siamo più che coperti. Se andasse via Gioacchino allora avrebbe un senso ma così le priorità sono altre. Vecino al Napoli? Io me lo tengo tutta la vita anche perché non c’è abbondanza in quel settore e in più perché per ora ha fatto molto bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. fragnsi_403 - 3 anni fa

    Gabbiadini mi piace molto, ma lo vedo più come una seconda punta che come un tornante e rifinitore, tipo Joaquin, certo dare Vecino a tre giorni dalla fine del mercato e non avere pronto un sostituto valido è follia, ma l’importante per l’azienda Fiorentina è fare utile, utile e ancora utile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Cicciu - 3 anni fa

    Se prendessero veramente gabbiadini sarebbe gran colpo ..correggerebbero in parte gli errori fatti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. i'Minkielli - 3 anni fa

    informazioni presa dai giornali … ergo vecchie di almeno 10 ore e del tutto superate … oltre che essere totalmente frutto di opinioni personali.

    Uno dice bianco, l’altro nero e l’altro ancora dice funghi …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Gio79 - 3 anni fa

    Se offrono 12 milioni, lo daranno via sicuramente. Il problema è che come al solito nn verranno reinvestiti…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. isiraider - 3 anni fa

    Francamente non capisco tutto questo interesse per Gabbiadini, non tanto per il discreto valore del giocatore (non è un fenomeno e per le sue caratteristiche tecniche e atletiche i margini di ulteriore miglioramento sono alquanto labili)quanto, piuttosto, perché sarebbe l’ennesima figurina aggiunta ai vari Kalinic, Babacar,Rossi, Baez (che pure qualcosa è costato), senza dimenticare Berna e Ilicic, dal momento che Gabbiadini può agire anche da attaccante esterno o mezza punta. A meno che non ci siano problemi e incertezze su alcuni nomi della rosa attuale. In apparenza, il nostro problema sembrerebbe più essere quello di un terzo centrale da affiancare a Suarez e Badely: personalmente non credo che Valero possa snaturarsi e sfiancarsi a lungo in quel ruolo nel 4-2-3-1.Ammesso e non concesso, che sia veramente questo il modulo che il portoghese adotterà. Non credo ad uno scambio Gabbiadini – Vecino: entrambe le squadre rischierebbero un minimo di plusvalenza. Credo, nell’eventualità, a due contratti separati, come è successo per Savic – Suarez. La notizia che la Viola stava trattando Mexes, è semplicemente allucinante e confermerebbe la totale mancanza di visione strategica dello staff sportivo. A meno che non ci siano interessi di altra natura a farla da padrone. AD MAJOREM VIOLAE GLORIAM !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luca-Pisa - 3 anni fa

      Gabbiani per me è un gran giocatore. Sostituirebbe Joaquin con caratteristiche più da punta esterna. Ma se dai via Vecino devi prendere due centrocampisti, di cui uno buono. Ed oggi è il 28. Troppo tardi..

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy