Fiorentina, guarda l’Atletico Madrid: servono due notti da Cholo

Fiorentina, guarda l’Atletico Madrid: servono due notti da Cholo

Prima l’Inter, poi l’Atalanta: la Viola non può sbagliare

di Redazione VN

Serviranno due notti da Cholo. Partite spesse, con una difesa di ferro anche senza Pezzella, nella speranza che Pioli sia riuscito a correggere gli errori e le leggerezze viste a Ferrara con la SPAL. E poi cuore e anima, pressing e contropiede. Centottanta minuti di furore e intensità. L’Atletico Madrid insegna che volere è potere – scrive il Corriere Fiorentino – e che la passione ti aiuta a scalare le montagne più ripide. L’Inter sarebbe stato meglio incrociarla venti giorni fa, quando era sconclusionata. Senza Icardi, ha ritrovato se stessa. Il gioco e lo spirito. Perisic è tornato imprendibile sulla fascia, Nainggolan sta diventando il padrone del centrocampo e la difesa era e resta di ferro. Una squadra temibile, la terza della classe, che dovrà vincere anche per scrollarsi di dosso il Milan, arrivato a meno uno in classifica quando al derby mancano tre settimane.

Violanews consiglia

Fiorentina-Inter, al Franchi ci sarà anche Andrea Della Valle

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy