Fiorentina, difesa colabrodo: da gennaio già 21 gol subiti

Fiorentina, difesa colabrodo: da gennaio già 21 gol subiti

Distrazioni fatali di Pezzella & c.

di Redazione VN

Il Corriere Fiorentino si concentra sulla difesa viola. Da gennaio la Fiorentina ha subìto 21 gol in totale, 17 in campionato, 4 in Coppa Italia. Decisamente troppi in dodici partite nelle due competizioni: una media di quasi due reti a partita. La solidità del reparto ha iniziato a vacillare anche per via degli infortuni che hanno colpito diversi giocatori. In Sardegna Lafont è rimasto fuori, dentro Terracciano. Autore di due buone parate ma soprattutto di due leggerezze che sarebbero costate care se l’arbitro Doveri non avesse annullato i gol irregolari del Cagliari.

Al centro della difesa, proprio nelle ultime due uscite, è cambiato qualcosa. Pioli ha preferito Ceccherini a Vitor Hugo per affiancare Pezzella. Il brasiliano infatti, soprattutto contro l’Atalanta, ha vissuto due notti da incubo con Ilicic che in campo aperto gli ha creato molte difficoltà. Al quadro generale complesso si unisce anche il momento di forma complicato di Milenkovic. Nello scorso campionato proprio a Cagliari giocò titolare per un infortunio dell’ultimo minuto a Pezzella. Da allora un continuo crescendo che si è interrotto bruscamente nelle ultime settimane. In occasione del primo gol Joao Pedro gli è passato dietro e ha beffato il portiere. La difesa però si è fatta cogliere impreparata anche nel raddoppio di Ceppitelli.

vnconsiglia1-e1510555251366

E’ già mercato: che ne sarà di Chiesa, Milenkovic e Veretout

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy