Due mesi senza vittorie: la Fiorentina rischia la derapata verso il grigio puro

Due mesi senza vittorie: la Fiorentina rischia la derapata verso il grigio puro

“Due mesi senza vittorie e l’umore di Firenze che vira verso il basso, ancora più di quello della squadra spesso sotto i tacchi per un senso di colpa difficile da spiegare all’esterno”: l’analisi de La Nazione

di Redazione VN

Due mesi senza vittorie e l’umore di Firenze che vira verso il basso, ancora più di quello della squadra spesso sotto i tacchi per un senso di colpa difficile da spiegare all’esterno. Momento delicatissimo, rischio di derapata verso il grigio puro perché l’anonimato – scrive La Nazione – rischia di diventare la delusione peggiore degli ultimi anni a causa del mancato decollo nel campionato successivo alla scomparsa di Astori, dopo le promesse di tutti i giocatori e il buon inizio di stagione (4 vittorie nelle prime 7 partite): la squadra si è poi avvitata su se stessa soprattutto per la crisi dell’attacco, ma ieri mattina Andrea Della Valle ha voluto parlare a tutti – staff tecnico e giocatori – per ribadire la fiducia della proprietà e stimolare la reazione del gruppo. Anche perché non sfugge ai Della Valle la ricaduta generale su tutta la gestione in un momento in cui – impegno per il nuovo centro sportivo dedicato alle squadre giovanili, definizione del progetto per la costruzione del nuovo stadio – la società sta mettendo sul piatto risorse destinate a un potenziamento strutturale. Ma i modesti risultati sul campo riaprono ferite e distacchi già riapparsi in curva: nessuno deve sottovalutare la delicatezza del momento.

vnconsiglia1-e1510555251366

Della Valle, lungo incontro con la squadra. Ribadita la fiducia a Pioli

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy