Cor Fio: Gonzalo, il grande freddo

Cor Fio: Gonzalo, il grande freddo

Fumata nera per il rinnovo del contratto del capitano. L’argentino rifiuta la decurtazione dello stipendio

Commenta per primo!

Non bastassero il poker a San Siro e le polemiche intorno a Sousa, sulla Fiorentina ecco piovere l’ennesima grana. Stavolta il contendere è legato al rinnovo contrattuale di Gonzalo. Gli scenari di una settimana fa – scrive il Corriere Fiorentino – si rovesciano contro ogni previsione e dopo le parole concilianti al termine del primo incontro, il difensore e la Fiorentina si ritrovano lontanissimi. Il manager del capitano si sarebbe aspettato un aumento dell’offerta viola, un passo in avanti decisivo per arrivare al sì. Corvino, invece, è rimasto sulla sua posizione: contratto annuale con opzione sul secondo anno e riduzione dello stipendio del 25%, con l’aggiunta però di vari bonus legati a presenze e obiettivi. L’accordo, tuttavia, non è stato raggiunto.

(…)

Per Corvino la trattativa va avanti su questi binari con l’augurio che Gonzalo riveda le proprie posizioni. Altrimenti arriverà un sostituto visto che l’ingaggio offerto, almeno per i parametri viola, è da titolare. Una tesi che oggi il Dg ribadirà a margine della presentazione del libro “la Fiorentina è molto più che una bistecca” che si terrà all’interno del polo universitario di Scienze Politiche a Novoli.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy