Chiesa e Muriel, intesa magica. E Benassi è un piacevole intruso

Chiesa e Muriel, intesa magica. E Benassi è un piacevole intruso

La nuova coppia del gol viola

di Redazione VN

“Non sono Toni e Mutu e nemmeno Baiano e Batistuta. Però Chiesa e Muriel, coppia tutta classe e velocità, si intendono a meraviglia”. Così sul Corriere Fiorentino si parla della nuova coppia gol viola, alla quale si è aggiunto Benassi, una sorta di “piacevole intruso col vizio del gol”. Dopo tanto tempo la Fiorentina ha rifilato una goleada ad una big, in un mese di gennaio nel quale la squadra di Pioli ha cambiato passo sotto porta, neo principale per un anno e mezzo. Tra Muriel e Chiesa è nata un’intesa magica: undici gol in due in quattro partite.

Violanews consiglia

Il pallone è quello giallo: Roma abbattuta in contropiede, Fiorentina Settebellezze

E al fischio finale Pupo canta la sua “Firenze Santa Maria Novella” con Antognoni [VIDEO]

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Burlamacchi - 2 mesi fa

    Perchè Muriel ha velocità, ma anche tecnica. Perciò viene incontro al pallone, attirando l’attenzione dei centrali perchè con una giocata al volo (che è in grado di fare, come abbiamo visto) può saltarli. Questo libera spazi sulle fasce.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bati - 2 mesi fa

      Quelli bravi giocano di prima quindi non hanno bisogno di stoppare la palla. Muriel e Chiesa sono la prova provata che quando due sono dotati di uno stesso eccelso livello tecnico, l’intesa la trovano automaticamente. Vederli giocare è uno spettacolo. Mirallas ha doti simili ed infatti si sta integrando con loro perfettamente. Quando c’è grande tecnica, velocità e senso del goal è fatta. A questo punto, visto che il nuovo centrocampo arriverà a luglio prossimo, non resterebbe altro che rinfoltire quello attuale con quello che hai in modo da proteggere un pò di più la nostra ottima difesa che se li vede arrivare da tutte le parti ed è sempre sotto pressione.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy