B. Ferrara scrive: “Da Dainelli a Borja Valero, la dura vita del capitano”

B. Ferrara scrive: “Da Dainelli a Borja Valero, la dura vita del capitano”

“A volte è facile chiudere rapporti speciali, a volte no. Ci sono anche capitani veri, che magari ci restano davvero male…”

3 commenti

“Gratitudine. Parola surreale, nel mondo del calcio. Giocatori manovrati da procuratori, che a loro volta fanno il bello e il cattivo tempo in tante società che magari chiudono rapporti che sembrano eterni nel giro di una frase. La solita: «Dia retta a me, se vuole cercarsi una squadra è libero di farlo », un modo gentile per dire: arrivederci e grazie. Anche a Firenze a volte accade. Non è cattiveria, ma solo una scelta di vita. D’altra parte cercare il cuore nel pallone è roba dura. Solo i tifosi ci credono, e qualche raro esempio di calciatore uomo. Ma i dirigenti devono far quadrare i bilanci e poi ogni società ha i suoi procuratori di riferimento. Loro spesso ti portano soldi e allora che siano benvenuti. Quindi anche ogni giocatore gira negli stessi ingranaggi e il suo destino da quelli dipende, spesso. A volte è facile chiudere rapporti speciali, a volte no. Ci sono anche capitani veri, che magari ci restano davvero male” (…).

L’articolo integrale di Benedetto Ferrara all’interno di Repubblica in edicola

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Violanellevene - 4 mesi fa

    Adoro Borja come giocatore e lo stimavo come uomo. Il suo silenzio, però, dopo tutto il casino che sta facendo il suo procuratore mi fa pensare che tutta questa voglia di restare da noi, nonostante le belle frasi, non ce l’abbia…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. BocaJunior78 - 4 mesi fa

    E insomma anche oggi la nostra ricetta a base di mezze frasette e una spruzzatina di insinuazioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ottavio - 4 mesi fa

      … con titoli ad effetto che coinvolgono la gente in un gioco al rialzo che riesce a dire tutto senza dire niente.
      (cit. G.Gaber)

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy