Vergine: “Vi spiego il ruolo di chi come me in Fiorentina lavora nell’ombra”. Sulla tesi…

Vergine: “Vi spiego il ruolo di chi come me in Fiorentina lavora nell’ombra”. Sulla tesi…

Il responsabile del settore giovanile della Fiorentina da oggi diplomato come direttore sportivo

di Redazione VN

Il responsabile del settore giovanile della Fiorentina Vincenzo Vergine, che oggi si è diplomato direttore sportivo con 110/110 al Centro Tecnico Federale di Coverciano (GUARDA QUI) è intervenuto in collegamento al Pentasport di Radio Bruno Toscana:

 

“La tesi? E’ stata realizzata su un argomento a cui noi fiorentini teniamo molto: “La persona prima del talento”. Nello specifico il lavoro e il tempo investito su di una persona. Si può investire fondi quando ci sono persone e figure societarie che ti permettono e garantiscono risultati. Con Carlos Freitas abbiamo conseguito questo attestato e mi piace condividerlo con tutti quelli che, come me, collaborano nell’ombra.

Arrivai a Firenze nel 2006 grazie a Pantaleo Corvino con cui abbiamo tenuto un’ottima interconnessione con la proprietà. Questo avviene quando si ha un buon rapporto con i proprietari di un club: i fratelli Della Valle ed il presidente Cognigni. Abbiamo i tutor, le mediatrici linguistiche che insegnano l’italiano per 3-4 ore al giorno ai ragazzi delle giovanili. Ci sono tutor che accompagnano i ragazzi alle mostre e musei per farli entrare sempre più dentro la storia di Firenze e dei fiorentini. Assieme a Freitas e Corvino siamo un bel team. Voglio segnalarvi solo un dato di cui andiamo orgogliosi: il 50 % dei nostri ragazzi sono studenti liceali”.

 

Violanews consiglia

 

Locatelli, da possibile viola ad avversario. E per Veretout sarebbe stata tutta un’altra musica…

FOTO – Saluto romano al Franchi: il souvenir di un gruppo di tifosi juventini scatena la rabbia del web

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy