Sandrelli: “Fare risultato a Napoli non sarà facile. Bernardeschi? Chiede rassicurazioni tecniche”

Sandrelli: “Fare risultato a Napoli non sarà facile. Bernardeschi? Chiede rassicurazioni tecniche”

“Per il numero 10 viola non conta tanto l’aspetto economico del rinnovo del contratto ma piuttosto le garanzie tecniche”

1 Commento

Massimo Sandrelli è intervenuto al Pentasport di Radio Bruno:

“Sarri ha sicuramente fatto un ottimo lavoro a Napoli. E’ riuscito a mettere in fila molte singolarità amalgamandole ad un bel gioco di squadra. Ha preso forse troppi gol ma è normale se ci si spinge molto in fase offensiva come sono abituati a fare i partenopei. Alla Fiorentina manca qualche giocatore stasera e non sarà facile scavalcare in classifica il Milan in classifica. Mi sembra improbabile però che stasera la Fiorentina riesca a vincere a Napoli, contro questo Napoli. La squadra di Sousa ha avuto un rendimento molto altalenante in questa stagione, vincendo con le grandi e perdendo con le piccole.

L’importanza e la solidità della società è di vitale importanza, in tutte le piazze. Quando viene a mancare questa componente poi anche la squadra sul campo può incappare in risultati negativi evidenziando i propri limiti e lacune.

C’è stata una scelta per l’allenatore in vista della prossima stagione. Poi c’è la situazione di Bernardeschi dove non è certo la questione economica a prevalere. Il giocatore chiede garanzie tecniche ma soprattutto garanzie da parte della società. Chiedere rassicurazioni sul futuro mi sembra sia legittimo nel calcio di oggi”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. bitterbirds - 6 mesi fa

    “Chiedere rassicurazioni sul futuro mi sembra sia legittimo nel calcio di oggi”

    se lo è per i giocatori perchè non lo era per sousa ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy