Prandelli al Genoa: “Sono carico”. Preziosi: “Con lui tra le prime dieci”. E il contratto…

Prandelli al Genoa: “Sono carico”. Preziosi: “Con lui tra le prime dieci”. E il contratto…

Il primo giorno di Prandelli al Genoa

di Redazione VN

E’ il primo giorno di lavoro per Cesare Prandelli al Genoa. Questo pomeriggio l’ex viola dirigerà il primo allenamento della sua nuova squadra, la presentazione avverrà sabato alla vigilia della gara contro la Spal. Il Secolo XIX riporta alcuni dettagli di come si è evoluto il matrimonio fra il tecnico e il club. L’ex ct è stato contattato da Enrico Preziosi quando la sfida di ieri sera tra il Grifone e la Virtus Entella, conclusa con la qualificazione agli ottavi di finale della squadra di Chiavari, era ancora in corso. Prandelli contratto fino a giugno con opzione per la stagione successiva e sempre al giornale di Genova ha detto: “Sono carica, non vedo l’ora di iniziare”.

“Metterà a posto le cose, sono convinto che finiremo la stagione nella parte sinistra della classifica. A gennaio interverremo sul mercato per i rinforzi che saranno necessari, stiamo già seguendo alcuni giocatori. Non mi arrendo, è un momento difficile ma passerà. Cederò solo se troverò persone serie a cui cedere il Genoa, non lo regalo certo a chi non mi dà garanzie di tenerlo in alto. Si propongono in tanto, anche ora, ma offerte serie non ne arrivano” ha aggiunto Preziosi che poi ha spiegato l’esonero di Juric: “Ci siamo sentiti a fine partita, mi ha ringraziato e ha detto che capisce la decisione. Non è stato fortunato, ha commesso errori: non si poteva andare avanti. Ho sbagliato a richiamarlo ma ero convinto che stavolta potesse fare bene”. Prandelli, arrivato in sede in mattinata, firmerà un contratto fino a giugno con opzione per la prossima stagione.

Violanews consiglia

Sconcerti: “Chiediamo un incontro ai Della Valle. In città senso di abbandono allarmante”

Verso il Sassuolo, attenzione alle sorprese: chance per Vlahovic?

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-2073653 - 1 settimana fa

    In bocca al lupo mister, in fondo al cuore speravo tornasse alla Fiorentina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user - 1 settimana fa

    Visti i risultati degli ultimi anni io fossi Preziosi starei più cauto…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Tifoso Viola da Bari - 1 settimana fa

    IN BOCCA ALUPO MISTER! SEGUIRO’ CON SIMPATIA IL TUO GENOA. MA SEMPRE FORZA VIOLA.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Lollo26 - 1 settimana fa

    In bocca al lupo Cesare!
    Qualcuno ti accostava alla nostra panchina, ma sappiamo tutti che dopo il litigio con Diego non sarebbe stato possibile.
    Comunque buona fortuna e grazie di tutto

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy