Pioli a DAZN: “Var determinante, ma rigore ineccepibile. Simeone? E’ un titolare”

Pioli a DAZN: “Var determinante, ma rigore ineccepibile. Simeone? E’ un titolare”

Il commento a caldo del tecnico gigliato dopo la vittoria al ‘Mazza’

di Redazione VN

Ai microfoni di Dazn, Stefano Pioli ha commentato la vittoria per 1-4 in casa della Spal: “Episodio del Var? E’ evidente che la situazione è stata determinante, sarebbe stato un peccato trovarci sotto per la partita che stavamo facendo. Anche oggi abbiamo commesso errori tecnici importanti ma ci stiamo togliendo soddisfazioni e i ragazzi hanno uno spirito grandissimo. Abbiamo meritato di vincere perché abbiamo creato tanto. La squadra sta crescendo da parecchio tempo, è cresciuta soprattutto quando non arrivavano i risultati. E’ un peccato vedere certi tipi di errori, siamo stati padroni del campo e non c’era bisogno di rischiare certe giocate e sbagliare così tanti passaggi. Tra noi e loro c’erano 50 anni di differenza, qualche errore lo posso concedere ma per vincere e andare avanti in Coppa Italia dobbiamo avere lo stesso atteggiamento ma anche avere più precisione tecnica e scelte migliori.

Simeone? Per me è un titolare, ne ho 15  16. Posso scegliere con serenità i primi undici sapendo di avere in panchina giocatori pronti ad aggiustare in caso di bisogno. Sapevamo che sarebbe stato difficile ma i ragazzi sono stati propositivi. Fascia a Chiesa? Federico poteva far meglio in qualche situazione ma è cresciuto tantissimo anche nella sua presenza all’interno della squadra. Poi spero che la fascia torni velocemente sul braccio di Pezzella perché abbiamo bisogno di lui”. Sul rigore Pioli non ha dubbi: “Penso che il regolamento sia questo, non c’è stata nessuna scenetta”.

vnconsiglia1-e1510555251366

Pres. SPAL infuriato: “Chiesa persona poco seria, siamo passati da cogl***”

Le nostre pagelle: Chiesa incontenibile, Simeone di rabbia, il Var ribalta la gara

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy