Lulù Oliveira: “Tra Bati e Dzeko non c’è paragone. Vi racconto chi era Batistuta a Firenze”

Lulù Oliveira: “Tra Bati e Dzeko non c’è paragone. Vi racconto chi era Batistuta a Firenze”

Le parole dell’amico ed ex compagno di Gabriel Batistuta negli anni di Firenze

di Redazione VN

L’ex attaccante della Fiorentina Luis Oliveira ha rilasciato alcune dichiarazioni a Centro Suono Sport ricordando anche il rapporto con Batistuta a Firenze:

“Batistuta è imparagonabile a Dzeko, credo che l’argentino sia stato unico nel suo genere. Quando arrivai a Firenze, Bati era risentito perchè presi il posto di Baiano, che era un suo grande amico. Poi trovammo subito un’intesa incredibile. Ricordo che lui all’inizio aveva una potenza incredibile, un tiro straordinario, ma tecnicamente qualche limite. Per questo motivo alla fine di ogni allenamento si fermava a migliorare la tecnica individuale con il classico muretto, che una volta si utilizzava sui campi. Poi è diventato un top player e ha vinto lo Scudetto a Roma, un calciatore fantastico”.

 

Violanews consiglia

 

Vergine: “Vi spiego il ruolo di chi come me in Fiorentina lavora nell’ombra”. Sulla tesi…

Bucchioni: “Piace Kean. Mercato fallimentare, riprenderei subito Babacar”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy