La Fiorentina onora la memoria Astori. Hugo, Saponara e Badelj i migliori

La Fiorentina onora la memoria Astori. Hugo, Saponara e Badelj i migliori

Quest’oggi non compileremo le classiche “pagelle” per rispetto di Astori

di Simone Bargellini, @SimBarg

Non era facile tornare in campo, dopo una settimana di dolore. Non era facile giocare senza Astori e pensare alla partita, all’avversario, a fare gol. La Fiorentina ha onorato la memoria del suo capitano con una prestazione generosa, soprattutto nel primo tempo. Il gol di Vitor Hugo è arrivato nel segno proprio di Davide, con una serie di incredibili “coincidenze”, e il brasiliano si merita la palma di migliore in campo. Insieme a lui merita una menzione Riccardo Saponara, schierato a sorpresa e probabilmente non per caso da Pioli, visto il suo forte legame con Astori. Senza dimenticare Milan Badelj, che ha portato la fascia al braccio e che l’ha onorata fino al 93′ quando il palo gli ha negato la dedica del gol. Nella ripresa è forse calata l’adrenalina ed è emersa la stanchezza, mentale e fisica, ma pur soffrendo la Fiorentina è riuscita a prendersi la vittoria, da dedicare a Davide naturalmente.

E poi il Franchi e i tifosi viola, assolutamente straordinari. Ancora una volta. Non fa più notizia, ma è doveroso ricordarlo.

10 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. mario - 9 mesi fa

    È la 31 che segna ma la 13 che dirige

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Pattyviola - 9 mesi fa

    Da otto giorni non penso ad altro,ancora non mi capacito di questa tragedia,pensavo di aver consumato tutte le mie lacrime domenica a Udine ma non e’vero,c’e’ spazio ancora per molte altre….Capitano mio mi e’ bastato scambiare poche parole con Te nei ritiri di Moena per capire che Uomo eri,trasmettevi serenita’ simpatia e gioia al solo sentirti,meriti tutto questo affetto eccome se lo meriti,non ti dimentichero’ e grazie grazie grazie….Geazie anche al Grande Popolo Viola,alla Stupenda Famiglia Astori Tutta,ai miei Giocatori e ai Della Valle per quello che hanno fatto e che faranno e a differenza di Agosto non chiedo scusa a nessuno,semmai il contrario….prima era livore ,ora e’ rabbia,tanta rabbia nei confronti di quei dementi che troppo spesso hanno offeso con cattiveria e ignoranza la mia amata Viola ora ferita e dolorante….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. fabio1926 - 9 mesi fa

    Grazie Davide per l’insegnamento che ci hai dato. Mai come oggi ho visto una città così compatta, così bella, che ha abbracciato la sua squadra e il suo capitano. Spero che questa tua ingiusta morte non sia vana e ci lasci per sempre questa eredità di unione per la Fiorentina.
    Grazie a tutti, società, tifosi, giornalisti.
    Grazie Davide.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. 29agosto1926 - 9 mesi fa

    Dopo tanti giorni di silenzio e di rispetto dovuto, soprattutto, ad un uomo fantastico è il momento di riflettere e chiedere scusa, io per primo e come principale colpevole, per tutte le parole che, alle volte e troppo spesso scriviamo, stimolati da un livore, da una eccessiva cattiveria, verso che non la pensa come noi che non può avere giustificazione nella semplice passione sportiva.
    E’ il momento di riflettere a quanto poco importante sia la nostra posizione personale, qualunque essa sia, rispetto all’insegnamento che Davide ci ha dato e ci da ancora oggi tramite le grandi manifestazioni di affetto che tutti gli dedicano.
    Chiedo scusa a chi ho trattato male, a chi, non avendo la mia stessa posizione ha dovuto da me subire qualche parola di troppo. Lo faccio, nella speranza che quanto accaduto oggi allo stadio ci faccia riflettere tutti e ci faccia avere quel comportamento che Davide aveva con tutti, avversari e non.
    Grazie Davide, grazie per essere stato, anche se solo per troppo poco tempo, con noi. Grazie per averci insegnato che nella vita ci sono sguardi e gesti che non hanno bisogno di parole.
    Grazie del tuo sorriso!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. vecchio briga - 9 mesi fa

    Ciao a tutti, oggi è stata una giornata incredibile e difficilissima, per i giocatori e per i tifosi. Non so se sono già stati fatti, ma volevo nel mio piccolo fare i complimenti ai giocatori, alla società e ai tifosi del Benevento, sicuramente è stato difficile anche per loro. Bravi, davvero.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-13663899 - 9 mesi fa

    Possiamo dare 10 a tutti.
    Ai giocatori che sono riusciti a giocare dopo una settimana terribile.
    All’allenatore ed a tutto lo staff tecnico che sono riusciti, nonostante tutto, a preparare la partita.
    Alla società che dai fratelli Della Valle in giù sono stati vicini a tutta la squadra.
    A tutti i tifosi presenti allo stadio, in particolare a chi ha preparato le coreografie, per tutto l’affetto che hanno saputo dimostrare.
    A tutti i fiorentini ed a tutti i tifosi della Fiorentina che da una settimana piangono il loro Capitano.
    Ai giornalisti ed a chi ci ha raccontato questa settimana non scendendo mai nella retorica e soprattutto con un profondo rispetto della famiglia di Astori.
    Grazie a tutti
    R.I.P. nostro Capitano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. DavideAstori13 - 9 mesi fa

    Dobbiamo dare un 10 e lode a Firenze, agli sportivi che hanno passato questa settimana tremenda e che hanno saputo onorare il nostro capitano.
    Firenze capitale mondiale del cuore!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Fungaccio_VIOLA - 9 mesi fa

    … perché la Fiorentina ed i suoi tifosi sono TUTTI UNICI!!! CIAO DAVIDE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. EGIDIO - 9 mesi fa

    Fallo giocare sto ragazzo(Saponara)fallo giocare Pioli….è da qualche mese che lo ripeto….è veramente inconcepibile tenerlo ancora in panchina….basta con il tuo modulo 4-3-3 metti Chiesa accanto a Simeone e dietro Saponara.Il suo infortunio è ormai un brutto e lontano ricordo….ha solo bisogno di giocare con più continuità….e mi sembra anche giusto dargliene l’opportunità come l’hanno avuta altri giocatori viola…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. gianky08034_637 - 9 mesi fa

    E’ quello che volevo chiedere io
    oggi non serve chi e’ stato il migliore
    ma sono stati tutti MIGLIORI

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy