Il calciomercato viola punta all’Europa League

Il calciomercato viola punta all’Europa League

La Fiorentina può tornare a riposarsi in modo da ricaricare la batterie e tornare ancora più determinata dalla prossima sfida, quella contro la Sampdoria

di Redazione VN

Con la pausa del campionato di Serie A, la Fiorentina può tornare a riposarsi in modo da ricaricare la batterie e tornare ancora più determinata dalla prossima sfida, quella contro la Sampdoria. Infatti, il prossimo appuntamento della squadra viola sarà proprio quello contro la squadra ligure, allo Stadio Ferraris domenica 21 gennaio alle ore 15.00.

La Fiorentina sta vivendo un buon momento di forma, dato soprattutto dal buon risultato ottenuto contro l’Inter (pareggio per 1-1) e dalla splendida prestazione che gli uomini di Pioli hanno dimostrato in campo.
Il buon andamento della squadra è evidenziato anche dalle quote favorevoli alla Fiorentina nella maggior parte dei siti di scommesse dove si può giocare la vittoria dei viola contro la Sampdoria.
Magari, cercando un sito di scommesse che possa garantire un qualcosa in più e, sicuramente, la prima caratteristica da ricercare in un bookmaker è il bonus di benvenuto, magari da investire interamente proprio nella Fiorentina.

Proprio quella Fiorentina che sta facendo di tutto per tornare a combattere per un piazzamento in una competizione europea. E lo sta facendo iniziando proprio dai rinforzi in questa sessione di calciomercato invernale.
Il nome più caldo è sicuramente quello del giovane ceco Tomas Soucek, classe 1995, il quale sta muovendo i primi passi nella propria Nazionale. Si tratta principalmente di un mediano, centrale che, all’occorrenza diventa anche difensore. Sarebbe un perfetto sostituto di Badelj, il quale sembra intenzionato a restare ma con riserva, in attesa di un piazzamento europeo.
Per Soucek la Fiorentina sembrerebbe pronta a mettere sul piatto ben due milioni e mezzo di euro. In Repubblica Ceca si parla di un affare praticamente fatto e il 22enne potrebbe arrivare molto presto tra le fila di Pioli.

Molto dei prossimi possibili acquisti della Fiorentina, ruota intorno a Babacar ed alla sua voglia di restare. Se il giocatore manifesterà la sua intenzione di rimanere almeno fino a giugno, allora la società attenderà a fare dei nuovi acquisti e punterà tutto sui talenti già presi Dusan Vlahovic (dal Partizan Belgrado) e Martin Graiciar (di ritorno dallo Slogan Liberec). Altrimenti Corvino potrebbe guardarsi intorno già da questa sessione di mercato. Le idee non mancano, a partire dai due argentini Facundo Ferreyra ed Emiliano Sala, entrambi dotati anche di passaporto italiano.
Il primo, con il contratto in scadenza con lo Shakhtar, in questa stagione ha già messo a segno ben 20 reti in 28 partite giocate in tutte le competizioni, a cui devono essere sommati 4 assist.
Dall’altra parte c’è poi il centravanti del Nantes Emiliano Sala, classe ’90, a quota 9 reti tra Ligue 1 e Coppa di Francia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy