Freitas: “Soddisfatto del mio lavoro a Firenze. Il mio futuro…”

Freitas: “Soddisfatto del mio lavoro a Firenze. Il mio futuro…”

Parla Carlos Freitas, direttore sportivo della Fiorentina

di Redazione VN

Il ds della Fiorentina Carlos Freitas ha parlato a Record, quotidiano portoghese:

Da due anni sono in un progetto nuovo in Italia. Quando sono arrivato l’età media era di 30 anni, con un tetto salariale molto alto. Abbiamo abbassato entrambi i parametri in un solo anno, l’Europa ci è sfuggita solo all’ultimo con una sconfitta contro il Cagliari. Abbiamo vissuto la tragedia della perdita del nostro capitano e l’impatto che un evento del genere può avere sulla squadra. In generale la mia è un’esperienza positiva. Monaco? Presto il mio futuro sarà deciso e più chiaro.

Violanews consiglia

Fumogeni, bandiere e cori: i tifosi caricano il pullman viola, Dabo riprende la scena

L’eredità di Astori: grazie a lui in Ghana salvata la vita a quattro bambini

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Etrusco - 3 settimane fa

    A Freitas hanno chiesto di spendere meno ed è quello che ha fatto abbassando il tetto salariale, ha abbassato l’età ma la Europa League sembra diventato un miraggio tipo Champions.
    Per quanto mi riguarda è un bravo dirigente, probabilmente ce ne sono pure di più bravi ma senza lilleri alla fine non si lallera.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ivo - 3 settimane fa

    Sempre la solita solfa. Credo i nostri dirigenti siano gli unici nel panorama italiano che parlano sempre e solo di cifre e mai di calcio giocato

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy