Finisce la corsa all’Europa, il sesto posto è del Milan

Finisce la corsa all’Europa, il sesto posto è del Milan

Finisce una corsa a tre che dura da parecchie giornate, sesto posto al Milan

di Iacopo Nathan

Dopo una terrificante lotta al sesto posto tra Inter,Fiorentina e Milan, abbiamo finalmente trovato la squadra che disputerà il terzo preliminare di Europa League. Sarà il Milan ad occupare il sesto posto della classifica di Serie A, grazie alla vittoria sul Bologna per 3-0, grazie ai gol di Deulofeu, Honda e Lapadula. I rossoneri si portano a +4 sulla Fiorentina, rendendo ininfluente il risultato dell’ Inter di stasera contro la Lazio. Sarà quindi una stagione senza Europa quella che attende la  Fiorentina il prossimo anno.

47 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. essebi5_910 - 2 anni fa

    Con i tifosi(tifosi parola non appropriata)si rischia veramente la retrocessione perchè state destabilizzando l’ambiente anche se mi rendo conto che una parte della tifoseria non si merita la serie A.Se fosse per me vi rispedirei nell’inferno della in C2 dove i Della Valle vi trovarono.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Antonio da Papiano - 2 anni fa

    Prossimo anno si lotta per non retrocedere. Con i Della Valle non ci sono speranze.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. bitterbirds - 2 anni fa

    situazione ottimale per l’omo nero e il suo mandante: ulteriore sforbiciata al monte ingaggi, incassare il più possibile dalle cessioni, vaghe promesse di pronta riscossa ma solo a gennaio, le solite 20000 faine in abbonamento, baci e abbracci a moena, gli acquisti saranno rappresentati dai riscatti obbligatori, un paio di mezze calzette a fine agosto tanto per far numero e così si riavvia una stagione se possibile ancora più straziante delle precedenti. dev’essere una gran bella soddisfazione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ivo - 2 anni fa

    Sicuramente sarà dipeso anche dalle altre squadre che sono migliorate, però come avevo già fatto notare questa squadra ha fatto ogni anno un po’ peggio dell’anno prima. Il primo anno di Montella fino all’ultimo s’è lottato per il 3 posto, l’anno dopo abbiamo lottato per il 4 (anche se avevamo il doppio impegno) ma non siamo mai stati in corsa per il 3. L’anno dopo ci siamo ritrovati quarti per caso all’ultimo, oramai eravamo rassegnati al quinto o sesto posto, non ricordo. L’anno dopo siamo arrivati quinti dopo un girone di ritorno da manicomio. L’anno dopo settimi/ottavi. Il quadro è quello di una squadra in perenne e lenta decrescita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. luigi73 - 2 anni fa

    Contestazione ad oltranza solo e soltanto alla società…
    Devono capire che non abbiamo paura delle loro minacce….
    Se non fanno un mercato decente , quantomeno di investimenti su giovani di “sicuro” avvenire e non con giocatori di curling a 1 milione di euro l’uno, devono avere solo 1000 abbonamenti dei soliti leccavalle…
    E se si disturbano che andassero a fare in c… tanto l’ottavo posto ci compete per bacino di utenza come dicono sempre i ragionieri leccavalle

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 2 anni fa

      Bravo, hai ragione Luigi!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. desolati - 2 anni fa

    Per il settimo anno consecutivo abbiamo vinto lo scudetto del bilancio,il motto è mas que un club una finanziaria…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. 29agosto1926 - 2 anni fa

    Prima di tutto vorrei suggerire a Pestuggia che, credo sia il responsabile di questo sito, di trovare qualcuno che FINALMENTE, dopo anni riesca a sistemare i problemi che ci sono:
    Dal mobile nemmeno a pensarci.
    Dal Mac bisogna loggarsi una decina di volte per postare un messaggio.
    Invece di criticare tutto e tutti sarebbe bene che cominciasse a darsi una mossa e sistemare questi problemi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Larry_Smith - 2 anni fa

    Strano, eppure Violanews aveva detto…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. kug76 - 2 anni fa

    Tutta colpa della curva Fiesole

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. filippo999 - 2 anni fa

    al signor DDV non gliene frega più nulla ….il resto è aria
    fritta , perdita di tempo in commenti anche interessanti , ma
    inutili…l’essenziale è che ciò che fa il bene o il male di un club ,
    nella Fiorentina brilla per la sua assenza …il discorso è finito qua ,
    perchè tutti gli altri , da ADV in poi , sono solo controfigure…si dirà
    che è sempre stato così….ma non in questo modo e a questo livello ,
    come se la Fiorentina non fosse sua , eppure si dà il caso
    che sia sua…ed allora la contraddizione è grave , perchè crea problemi ,
    crea confusione , a tutti i livelli…quelli che criticano l’allenatore
    dovremo risalire all’origine

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Kewell - 2 anni fa

    Meglio… si evitano figuracce a livello europeo. Tanto del girone del dopo lavoro ferroviario e poi uscire al primo ostacolo vero ne facciamo a meno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. mertolabalatr_579 - 2 anni fa

    Ad ottimismo peró s’è sempre dato le paste a tutti! Quelli che vincono sono sempre incaxxati! Mi fanno quasi pena

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Gaetano - 2 anni fa

    Fuori dalla EL? Madonna mia, e come facciamo adesso!? Ma quanta ipocrisia… Prandelli ci portò in semifinale persa ai rigori e giù critiche. Montella altrettanto e giù bordate di fischi al Franchi e il foglio di via! L’anno prossimo senza EL, con tre buoni giocatori in difesa e uno a centrocampo, faremo un buon campionato e, chissà, potremmo vincere la coppa Italia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lk - 2 anni fa

      Ttt dipende dall allenatore che si prende, magari uno che inizi a marcare a uomo e nn a zona, uno che sa dare motivazioni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. mario - 2 anni fa

        Uno così c’è già passato … Mihalovic, vedi un po’ te

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Up The Violets - 2 anni fa

      Giusto, è tutto un problema di allenatore, che peraltro notoriamente si AUTO-INGAGGIA e non viene per niente messo sotto contratto dalla INCOLPEVOLE SOCIETA’.

      Speriamo allora che EL CHOLO PIOLI si auto-ingaggi, trasformi in purosangue gli asini che SI AUTO-COMPRERANNO (perché, come noto, la società non ha colpa nemmeno per la girandola di giocatori scarsi e a fine ciclo che avevamo quest’anno) e ci trascini col suo irrefrenabile carisma. Tu vedrai che basteranno quattro o cinque partitine di coppa in meno (che peraltro si giocano sempre con le riserve) per colmare l’immenso gap di soldi e programmazione che abbiamo. Ne sono certo come sono certo che l’Omo Nero e Corvino sono i due migliori manager di calcio dell’intero continente europeo, ma che dico, dell’intero globo terracqueo!

      OOOOOH PIOLI PORTACI IN EUROPA!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Lk - 2 anni fa

        Ma noi, vedrai che quest’anno verrà Messi, Mascherano, Ronaldo, Ibra e Guardiola in panca. Tranquilli, ma perché nn andate a proporvi in società !?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Up The Violets - 2 anni fa

          La fantasia purtroppo scarseggia in voi dalla lingua felpata. Siete quasi più banali di un’apertura di Badelj.

          E comunque no, io “nn” (come ti piace scrivere) voglio “Messi, Mascherano, Ronaldo, Ibra e Guardiola in panca”. Mi basta “nn” vedere più i Milic e gli Olivera al posto dei 28 milioni di Alonso, i Salcedo e i De Maio in difesa, i rinnovi a Tomovic e i Cristoforo come vice Borja.

          Basterebbe tornare insomma ai tempi di Prandelli o, per parlare di autofinanziamento, a quelli di Pradè e Macia, che a differenza di Corvino sapevano fare squadre decenti anche coi due tozzi di pane che erano passati loro dai tuoi due Fratellini.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Lk - 2 anni fa

            Siccome che sono di larghe vedute, dimmi un solo calciatore di quelli che hai visto che ha giocato nel suo ruolo naturale e due partite di seguito. Quest anno è stat un annata più che storta, e ttt e dico ttt hanno toppato, vuoi dirmi che sono ttt da buttare???

            Mi piace Non mi piace
          2. Lk - 2 anni fa

            E tnt per tenere i conti, negli ultimi anni di Pradè, mi sembra che si sia più speso che altro, con un buco di bilancio enorme, ora, nn so che lavoro fai ma sicuramente sei stipendiato, io di lavoro faccio il manager e e se un settore dell azienda dove lavoro ha um buco, bisogna tapparlo affinché nn si allaghi ttt il resto. Questa è la vita reale, perché secondo te la juve s è fatta lo stadio!? Per maggiorare le entrate, a Firenze il comune sono 10 anni che parla parla e zero fatti. Anche i vorrei i tempi di Prandelli, ma ti ricordo che avevamo calciatori alla pari di milic etc. eppure si viaggiava.

            Mi piace Non mi piace
          3. Up The Violets - 2 anni fa

            Esattamente. Sono “ttt” da buttare. Non so se te lo hanno mai spiegato, ma nel calcio esistono i “cicli”. Quasi “ttt” i giocatori della Fiorentina (quelli discreti che aveva preso Pradè, intendo) avevano finito il proprio ciclo l’anno scorso, con quel girone di ritorno immondo: Gonzalo a fine contratto, Badelj che qua non voleva più restare, probabilmente anche Borja, molto calato (ma lui forse lo salvo perché, con un ruolo più ridimensionato e un nuovo ciclo con un altrettanto nuovo slancio d’ambizione, dato il suo attaccamento a Firenze, potrebbe tornare ancora utile). A questi vanno aggiunti i quintali di scartine e chiaviche vere e proprie: Tatarusanu, Tomovic, Salcedo, De Maio, Milic&Olivera, Vecino (sopravvalutatissimo: non sa coprirsi, non sa inserirsi in attacco) e Cristoforo.

            Da salvare: forse Sportiello (ma non come titolare), Astori, Sanchez (ma solo come riserva), forse Tello (idem), Borja per i motivi sopra citati, Chiesa (senza Sousa non sapresti nemmeno chi è), forse Bernardeschi (idem come per Chiesa; se decidesse di restare, dovrebbe comunque mettere la testa a posto, perché anche lui per quanto fatto vedere finora è stato estremamente sopravvalutato), forse Saponara (ma ho dei dubbi sul carattere, troppo moscio), Kalinic (che però ora andrà via sul serio) e Babacar (ma è troppo discontinuo, non puoi puntare su di lui come punta titolare se hai un minimo di ambizioni).
            Stiamo parlando di massimo-massimo dieci giocatori sull’intera rosa, non ci fai nemmeno una formazione titolare (anche perché sono quasi tutti attaccanti e mezzepunte). Gli altri erano “ttt” da vendere a inizio stagione o da non prendere e invece Corvino li ha presi o li ha confermati (quando invece, specialmente se non aveva soldi cash da spendere, li avrebbe dovuti sacrificare per comprare gente perlomeno più motivata, se non più forte).

            Mi piace Non mi piace
          4. Up The Violets - 2 anni fa

            E, comunque, per quanto riguarda l’allenatore e le sue “svirgolate” e ripicche nel gestire formazioni e sostituzioni, È DA GENNAIO DELL’ANNO SCORSO che questo ti rema contro, non da adesso. LO SAPEVANO ANCHE QUELLI CHE LA FIORENTINA LA GUARDAVANO SOLO DUE O TRE VOLTE L’ANNO. Per quanto anch i Della Valle e i vari dirigenti ormai seguano le partite con una simile cadenza, anche loro erano perfettamente a conoscenza di questa problematica. Torno a ripetere che gli allenatori e i giocatori scarsi e/o che qua non vogliono restare non è che si ingaggiano e poi si confermano da soli, se restano a fare danni È SOLO COLPA DELLA SOCIETÀ CHE LI CONFERMA. Bastava mandare via Sousa a metà del girone di ritorno dell’anno scorso o tutt’al più la scorsa estate. I BRACCINI, L’OMO NERO E CORVINO INVECE HANNO VOLUTO TENERLO, PREFERENDO CHE FACESSE DANNI FINO ALL’ULTIMA GIORNATA PIUTTOSTO CHE AVERE DUE ALLENATORI A LIBRO PAGA.

            Poi voglio dire, avessi aspettato la prossima stagione per prendere Sarri o Spalletti avrei tutto sommato potuto capire. PIOLI FINO A NOVEMBRE ERA LIBERO, se tutto questo casino è stato fatto per poi ripartire con un allenatore normale come lui, lo potevi tranquillamente prendere allora, provare a salvare QUESTA stagione e poi programmare la prossima fin da subito, anziché dover stare lì ad aspettare (come stai facendo adesso) che risolvesse la non semplice questione della buonuscita con l’Indah. Colpa di Sousa anche questa, nevvero?!?

            Mi piace Non mi piace
          5. Up The Violets - 2 anni fa

            P.S.: tra i pacchi mi sono colpevolmente dimenticato di Ilicic e dei vari pischelli che non si sono rivelati pronti neppure per fare i titolari in Primavera (Dragowski, Diks, Hagi jr. e “Mister trenta milioni” Toledo)…

            Mi piace Non mi piace
          6. Up The Violets - 2 anni fa

            AHAHAHAHAHAH “buco di bilancio ENORME”?!? Trentadue milioni?!? Ma tu che “fai il manager” hai una vaga idea di quali siano i costi di gestione di una società di calcio?!? Trentadue milioni sono una perdita d’esercizio che ci pò stare benissimo, club che guadagnano molto di più (vedi le milanesi) hanno lamentato negli ultimi anni dei passivi d’esercizio ben peggiori.

            E per quanto riguarda lo stadio, il Comune ha fatto anche troppo, dato che l’area l’ha trovata il sindaco (mentre nel resto del mondo è il privato che deve costruire a dover trovare anche l’area nella quale farlo) e se sono dieci anni che si va avanti con questa storia E’ COLPA DEI TUOI AMICHETTI SCIARPATI che vogliono costruire anche la maxi cittadella commerciale insieme. Che a me va pure bene, ma la Juve HA COSTRUITO SOLO LO STADIO. Hanno buttato giù il Delle Alpi e ci hanno costruito sopra. Non si può fare la stessa cosa col Franchi? Ok, allora trova un’altra area se Castello e Mercafir presentano i problemi che tutti sappiamo. Quando venne fuori la storia dello stadio i sindaci dell’area metropolitana di Firenze fecero a gara ad offrirsi per costruire lo stadio, MA LORO NO, loro lo volevano fare per forza all’interno del Comune di Firenze. E quando poi il sindaco gli ha liberato mezza Mercafir loro volevano tutto lo spazio, e poi, e poi… MA DI COSA DIAVOLO STIAMO PARLANDO?!?

            Mi piace Non mi piace
  14. nico.fantozz_641 - 2 anni fa

    Noi a mangiarci il fegato dal nervoso, loro bellini bellini a formentera

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Tato - 2 anni fa

    Scusate, qualcuno saprebbe dirmi quanto paga la società Domenica per andare allo stadio? . Se mi danno 30 euro ad adulto e 15 a bambino, prenoto subito

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Violanellevene - 2 anni fa

    E ora guardiamo avanti. Tutti uniti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Up The Violets - 2 anni fa

      “Avanti” senza una programmazione seria e degli investimenti ci guardano solo gli illusi. Risposte immediate dalla società o contestazione, è finito il tempo della fiducia a scatola chiusa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. palo - 2 anni fa

    Mi auguro di non rivedere nessuno di questi ad agosto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Elmauri - 2 anni fa

    Purtroppo si sapeva da quest’estate, visto il non mercato e la conferma di Sousa. Secondo alcuni era opportuno finire la stagione prima di criticare, ma in questo modo è troppo tardi. Le critiche vanno fatte a tempo debito, per spronare la società a fare di più e ad invertire la rotta quando ancora possibile. In fondo poi, se dobbiamo andare in Europa solo per passare il girone e per uscire contro la prima squadra decente, forse è meglio così. Per arrivare in fondo all’Europa League serve una rosa competitiva su due fronti. E i Della Valle da quell’orecchio non ci sentono proprio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Boss1926 - 2 anni fa

    Della valle vattene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gaetano - 2 anni fa

      Cotonato torna!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. fragnsi_859 - 2 anni fa

    Grazie a Dio è finito il tormentone6° posto. Noi a leccarci gli orrori della proprietà, società, allenatore, giocatori, tifosi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Oronzo_Pugliese - 2 anni fa

    Finalmente è finito sto strazio! Domenica contestazione a Sousa e si ricomincia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Powerfons - 2 anni fa

      Va fatto morbido!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ml14 - 2 anni fa

      Mi raccomando, nessuno che contesti Corvino! Daltronde coi fenomeni che ha comprato le colpe sono solo di Sousa!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Up The Violets - 2 anni fa

      Mi raccomando nessuno tocchi Corvino eh, lui ha fatto il massimo che poteva e ha allestito una squadra assolutamente all’altezza, completa in ogni reparto e con riserve all’altezza dei titolari.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. i'giannelli - 2 anni fa

      dato che ci sei contesta un po’ anche montella e prandelli direi che e’ anche colpa loro…allora dividerei le colpe di questo fallimento cosi’ : 33% prandelli, 34% montella, 33% paulo sousa…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. igor - 2 anni fa

      i della valle no, giammai. e magari, dopo l’ennesima presa di culo, rifai anche l’abbonamento, vero? ma vaf..o te e tutti quelli che li difendono

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 2 anni fa

        Sempre gentile il nostro igor. Bravo Pestuggia. mi piacerebbe vedere se qualcuno mandasse a fanculo voi della redazione. ma, probabilmente vi piace l’igor di turno. Gentile, educato e di belle parole!
        Bravi tutti. Sono con voi!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Saverio Pestuggia - 2 anni fa

          Se abbiamo passato un commento con offese è stato un errore e chiedo scusa.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Gasgas - 2 anni fa

    È tornato Corvino, beh si vede. Prepariamoci a lottare per restare in A il prossimo anno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Up The Violets - 2 anni fa

    Oh finalmente, ci siam tolti il peso. Schivato il “rischio Europa League” (cit. Omo Nero).

    P.S.: qualcuno si rammenta per caso come si chiamava il direttore sportivo dell’ultimo anno in cui la Fiorentina è rimasta fuori dall’Europa? Io mi ricordo solo che le iniziali erano “P. C.”, che era pugliese e che talvolta palesava qualche lieve difetto di pronuncia…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. batigol222 - 2 anni fa

    La corsa? La camminata semmai… all’indietro e a testa in giù

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. VaiaVaiaBrodo - 2 anni fa

    Almeno finisce questa pantomima della rincorsa per l’Europa a cui non ha mai creduto nessuno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. 1926 - 2 anni fa

    #ciabattiniout

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy